Cronaca
Commenta

Cividale, camion in panne
al semaforo, ore di disagio

Per un certo periodo altri due tir dello stesso tipo di quello in panne si sono fermati dietro il mezzo bloccato creando una curiosa e lunga coda. Poi l'autista indiano si è messo pazientemente in attesa rinunciando alla cena

Piu di tre ore fermo all’altezza dell’incrocio semaforico di Cividale un Tir Iveco Stralis carico di ferro bloccato da un guasto inusuale. “Improvvisamente sullo schermo del contachilometri è apparso un codice e il motore si è spento proprio in prossimità del semaforo” ha spiegato il conducente del camion un indiano che parlava perfettamenteà l’italiano. Per qualche tempo lo stesso autista si è messo a gestire la viabilità con una paletta di cartone d’emergenza rientrando poi in cabina aspettando i tecnici della Iveco. Nessuno è intevenuto per regolare quantomeno il traffico, non molto intenso sulla provinciale Bozzolo Sabbioneta ma pur sempre rischioso per un incrocio semaforico tra l’altro in prossimità di una curva. Il mezzo aveva caricato ferro a Gazoldo da Marcegaglia per scaricare a Parma presso l’Interporto. Per un certo periodo altri due tir dello stesso tipo di quello in panne si sono fermati dietro il mezzo bloccato creando una curiosa e lunga coda. Poi l’autista indiano si è messo pazientemente in attesa rinunciando alla cena. “Vorrà dire che farò un Ramadam in anticipo su quello dell’anno prossimo” ha commentato spiritosamente il conducente indiano sempre in attesa dei tecnici che sbloccassero il codice malandrino.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti