Sport
I commenti sono chiusiCommenta

Rugby Viadana, Andrea Denti
torna a difendere i suoi colori

Andrea Denti, classe 1994, nato a Casalmaggiore e cresciuto rugbisticamente a Viadana vestirà per la sua decima stagione la maglia del Viadana. Nel gennaio scorso aveva festeggiato le sue 100 presenze in giallonero

Pochi mesi fa il Rugby Viadana aveva dovuto salutare il Capitano Andrea Denti che per motivi lavorativi decideva di abbandonare il rugby giocato. Poi come spesso accade nella vita le situazioni mutano e comportano altre scelte. Quel saluto oggi è diventato in realtà un piacevolissimo arrivederci.

Andrea Denti, classe 1994, nato a Casalmaggiore e cresciuto rugbisticamente a Viadana vestirà per la sua decima stagione la maglia del Viadana. Nel gennaio scorso aveva festeggiato le sue 100 presenze in giallonero.

Queste le parole del terza linea Andrea che fa sapere cosa l’ha spinto a proseguire nel camino del rugby: “Le motivazioni che mi hanno spinto a tornare sono veramente difficili da spiegare in poche righe, diciamo che la scelta fatta in ottica lavorativa la ritenevo e la ritengo tutt’ora la scelta corretta, ma una serie di circostanze e la mancanza sempre più grande verso lo sport che amo e del gruppo, hanno avuto il peso maggiore nella decisione – aggiunge – il mio obiettivo individuale è sicuramente quello di integrarmi prima possibile, ci sono tanti ragazzi nuovi quindi le dinamiche sono un po’ naturalmente cambiate. Desidero tornare per divertirmi e portare l’esperienza maturata negli anni per sviluppare ulteriormente la nostra squadra. Penso che oggi sia presto per me dare giudizi su obiettivi e parlare risultati ma sicuramente continueremo a crescere e migliorare, questo rimane il nostro obiettivo. Grazie alla società e ai ragazzi che mi hanno accolto come non fossi mai andato via, e un saluto particolare ai nostri tifosi, che invito a seguirci perchè ci sarà da divertirsi”.

Soddisfazione da parte del presidente Giulio Arletti: “Quello di Andrea è un graditissimo ritorno anche se alla fine lo abbiamo perso per qualche mese, ma subito è stato uno shock per tutta la società, non è facile rimpiazzare elementi con le sue qualità sia nello sport che nel mondo lavorativo. Ora gioiremo tutti per il suo rientro anche se dovrà sudarselo come tutti, ma motivazione e professionalità sono le qualità che non lo hanno mai abbandonato e saranno di aiuto a tutta la squadra per la prossima stagione”.

SCHEDA DEL GIOCATORE
Nome: Andrea
Cognome: Denti
Nato a: Casalmaggiore
Il: 02/05/1994
Altezza: 187 cm
Peso: 101 kg
Ruolo: terza linea
Instagram: andre.denti

Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano e quella scintilla scoccata anni fa tra l’ex calciatore ed il club di Via Learco Guerra, rafforza il teorema “vendittiano”, ma soprattutto aumenta la statistica che riporta un numero sempre più considerevole di “tesserati” che provano ad allontanarsi dalla palla ovale e poi per un misterioso magnetismo della stessa tornano a vivere, soffrire e gioire per questo sport quasi macchiavellico nella complessità del suo regolamento ed invece tanto essenziale nel fare innamorare i propri “adepti”. Quando la serata del 2 giugno, giorno in cui si proiettò il Docufilm, la voce che il Rugby Viadana avrebbe dovuto rinunciare al proprio capitano iniziava a circolare, seppure timidamente, salvo tramutarsi in sgomento nel giorno dell’ufficialità, mentre oggi è gioia perché lo sport scevro dal romanticismo è un qualcosa di asettico e vuoto, mentre la passione si nutre di storie e di uomini ed il ritorno del capitano è quanto di più emozionante ci saper il valore dell’atleta e per la leadership dell’uomo.

 

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.