Chiesa
Commenta

Nuovi parroci, ecco il
calendario degli ingressi

Nel pomeriggio di domenica 10 ottobre a Dosolo (Mn) l’ingresso di don Angelo Ruffini e don Massimo Macalli.

Sono state ufficializzate dalla Segreteria vescovile le date degli ingressi, nelle rispettive comunità, dei nuovi parroci nominati nelle scorse settimane dal Vescovo. Come consuetudine sarà proprio monsignor Antonio Napolioni ad accompagnare i sacerdoti nel nuovo incarico.

I riti di insediamento, che si svolgeranno nel rispetto delle normative sanitarie secondo i protocolli in vigore, inizieranno con il saluto del sindaco, in genere sul sagrato. Quindi in chiesa l’inizio della celebrazione sarà caratterizzata dalla lettura del decreto di nomina del nuovo parroco che, subito dopo, aspergerà l’assemblea e incenserà la mensa eucaristica.

A seguire un rappresentate della parrocchia porgerà al nuovo parroco il saluto da parte dell’intera comunità. Al termine dell’omelia, tenuta dal Vescovo, il nuovo parroco reciterà da solo la professione di fede (Credo), segno che sarà lui il primo responsabile della diffusione della fede nella comunità. Solo al termine della celebrazione il nuovo parroco prenderà la parola per i saluti e i ringraziamenti.

Sabato 11 settembre alle 18.30 nella chiesa di San Zeno, a Cassano d’Adda (Mi), si insedierà don Vittore Bariselli, nominato parroco delle parrocchie cittadine “Santa Maria Immacolata e San Zeno”, “Annunciazione”, “Cristo Risorto” e “San Pietro apostolo” in Cascine San Pietro. Alla celebrazione di insediamento saranno presenti anche i nuovi collaboratori parrocchiali, don Emilio Bellani, don Alessandro Cappelletti, don Angelo Lanzeni.

Domenica 12 settembre sono previsti due ingressi. Al mattino, alle 10, a Cremona, nella chiesa di Sant’Ambrogio farà il proprio ingresso don Paolo Arienti, nominato parroco di “Sant’Ambrogio vescovo” e moderatore dell’erigenda unità pastorale “Don Primo Mazzolari” (formata dalle parrocchie di Sant’Ambrogio, Santa Maria Nascente al Migliaro, Santa Maria Annunciata al Boschetto e Santi Nazaro e Celso in San Giuseppe al Cambonino). Alle 18 a Trigolo sarà accolto don Marino Dalè, nominato parroco della parrocchia di “San Benedetto abate” oltre che di quella di “San Procopio” in Fiesco, di cui è parroco dal 2019. Alla celebrazione prenderà parte anche il nuovo collaboratore parrocchiale don Silvio Aboletti.

Sabato 18 settembre, alle 18 a Vescovato (Cr), si insedieranno don Giovanni Fiocchi e don Alessandro Bertoni, parroci in solido dell’unità pastorale “Cafarnao”, mentre domenica 19 settembre alle 16 ad Arzago d’Adda (Bg) si insedieranno di don Matteo Pini e don Luigi Nozza, parroci in solido di “San Lorenzo” in Arzago d’Adda e “Santa Maria Immacolata” in Casirate d’Adda e alle 18 ad Agnadello, farà il proprio ingresso don Marco Leggio, nominato parroco della parrocchia “San Vittore martire”.

Sabato 25 settembre, alle 17 a Misano Gera d’Adda (Bg), è in programma l’insediamento di don Stefano Zoppi e il giorno successivo alle 10.30 nella chiesa parrocchia di Caravaggio (Bg), sarà accolto mons. Giansante Fusar Imperatore, nominato parroco della parrocchia “Santi Fermo e Rustico martiri” (saranno presenti anche il nuovo vicario don Andrea Piana e il nuovo collaboratore parrocchiale don Bruno Grassi).

Sabato 2 ottobre alle 17 ad Antegnate (Bg) vi sarà l’ingresso di don Angelo Maffioletti, domenica 3 ottobre, alle 17.30 a Paderno Pochielli, si insedierà don Fabrizio Ghisoni. Nel pomeriggio di domenica 10 ottobre a Dosolo (Mn) l’ingresso di don Angelo Ruffini e don Massimo Macalli, mentre l’ultimo insediamento dei nuovi parroci è in programma domenica 17 ottobre alle 15.30 a San Bassano con l’accoglienza di don Daniele Rossi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti