Ambiente
Commenta

"Di acqua e altri racconti":
Antonioli ospite a Cascina Pontirolo

L’evento chiude il ciclo della Giornata del creato 2021, organizzata dall'unità pastorale di Piadena Vho e Drizzona ed è stato ideato da Luana Capelletti, proprietaria della Cascina Pontirolo, e dalla professoressa Annunciata Camisani in collaborazione con Don Antonio Pezzetti.

Appuntamento dal titolo “Di acqua e altri racconti” alla Cascina Pontirolo domenica 5 settembre: alle ore 17 infatti interverrà Diego Antonioli, che relazionerà sul tema “Acqua bene comune”. Antonioli infatti ha fatto parte del Comitato per l’acqua una decina di anni fa in occasione del referendum e da allora si è sempre occupato di questa tematica così delicata e sentita, anche se spesso non reclamizzata.

L’evento chiude il ciclo della Giornata del creato 2021, organizzata dall’unità pastorale di Piadena Vho e Drizzona ed è stato ideato da Luana Capelletti, proprietaria della Cascina Pontirolo che ha voluto che i silos recuperati ospitassero proprio un murales dedicato all’acqua, e dalla professoressa Annunciata Camisani in collaborazione con il parroco don Antonio Pezzetti.

Interverrà una volontaria dell’associazione AsSos Africa di Cremona, Mina Bettinoni, che parlerà del problema della carenza di acqua in Africa e dei progetti e attività compiuti in Africa e in altre zone del mondo. Saranno rispettate tutte le norme antiCovid, compreso l’obbligo del green pass. I posti sono limitati ed è richiesta prenotazione via mail a cascinapontirolo@libero.it oppure su WhatsApp al 331-4753208.

“Il tema dell’acqua in Africa e nei paesi sub-sahariani è anche di carattere sociale – spiegano gli organizzatori -. E’ compito delle donne e delle ragazze reperire acqua pulita e devono camminare per ore rischiando di subire violenze: l’acqua è vita e le giovani generazioni dovranno imparare a non inquinarla e a non sprecarla. La vita umana dipende proprio dall’acqua”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti