Cronaca
Commenta

Gazzuolo, i 18enni ricevono
dal Sindaco la Costituzione

Il consueto rito della consegna ai neomaggiorenni della Costituzione si è ripetuto a Gazzuolo con il Sindaco Loris Contesini ad "avviare" i ragazzi verso l'età adulta...

GAZZUOLO -La maggiore età si abbina ad una maggiore consapevolezza che serve a far fronte a maggiori responsabilità civiche e la consegna di volumi tanto importanti, la Costituzione, diventa un rito davvero apprezzabile anche per il suo significato intrinseco.

La consegna costituzioni ai diciottenni presso la sala consiliare di Gazzuolo è stata testimoniata da immagini che immortalano una sorta di passaggio delle consegne del mondo adulto a quello giovanile che sta iniziando a farsi largo nel contesto “dei grandi” .

“Il Sindaco Contesini – fanno sapere dall’amministrazione -ha introdotto alla maggiore età i ragazzi citando l’art.3 della Costituzione (Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.) e citando Pietro Calamandrei “Dietro ogni articolo della costituzione dovete vedere giovani come voi che hanno dato la vita perché la libertà e la giustizia potessero essere scritte su carta”

A. S.

© Riproduzione riservata
Commenti