Politica
Commenta

Marcaria, Malatesta dà il via
alla campagna elettorale

Il Sindaco uscente, Carlo Alberto Malatesta ha presentato la lista, i candidati ed il programma. GUARDA LA FOTOGALLERY E IL VIDEO

Parte ufficialmente la campagna elettorale con il Sindaco uscente Carlo Alberto Malatesta che, in veste di anfitrione, introduce la candidatura focalizzandosi molto sulle competenze acquisite dall’esperienza amministrativa corrente salvo poi lascia il microfono ai componenti della lista che supporta la sua candidatura a Sindaco marcariese per un nuovo mandato nel prossimo quinquennio. “Competenza ed esperienza” garantisce esseregaranzie solide  ed il concetto che viene ripetutamente proposto è l’impossibilità di governare in modo efficace improvvisando.

Nella seconda parte della presentazione sono i candidati al ruolo du consigliere residenti proprio a Campitello a prendere la parola ed entrare nello specifico della frazione e delle iniziative che saranno dedicate al paese. “E’ un Comune importante – spiega il Sindaco uscente – sotto molti aspetti e bisogna essere orgogliosi di vivere quied il compito di amministra è quello di rendere sempre più attraente partendo con una buona organizzazione scolastica e l’agevolazione di dinamiche lavorative”.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA A MALATESTA

La presenza dei cittadini giunti in piazza a Campitello porta il focus direttamente sulla frazione, ma Malatesta assicura che ci saranno altri incontri. “Abbiamo una squadra eterogenea perché vogliamo gente che sappia fare grazie alla consistente esperienza pregressa – continua il leader della Civica Obiettivo Marcaria -, ma anche forze giovani che possano  apportare idee ed un contributo di freschezza”.

Un altro tema ricorrente è quello della disponibilità e della vicinanza al territorio, un fattore che il Sindaco uscente reputa basilare. “Gran parte dei cittadini presenti stasera – aggiunge Malatesta – hanno il mio numero di cellulare o quello degl’altri componenti della lista perché vogliamo essere a disposizione qualora ci siano problemi da risolvere o situazioni da migliorare”.

A. S.

© Riproduzione riservata
Commenti