Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Luca Mercuri chiede la mano di
Marzia in palestra: tanta emozione

Lo ha fatto - lui che sognatore lo è davvero - dopo aver fatto un sogno in cui il papà lo spingeva a - darsi una sistemata - o come si suol dire a - mettere la testa a posto - convolando a nozze. E così, alla sua maniera, iniziando proprio da quel sogno, Luca ha chiesto la mano di Marzia che, emozionatissima gli ha detto sì

Un momento emozionante, unico. Vissuto con i fratelli Warriors, con gli amici con i quali ha gareggiato in tante palestre. Inatteso – se non da chi ha ripreso tutto – ed ancor più emozionante. Luca Mercuri, atleta e vicepresidente dei Warriors Viadana, il team del fraterno amico Fabio Merlino, ha chiesto alla compagna Marzia Negri di sposarlo. Lo ha fatto nella sua seconda (o prima) casa, in palestra, nei due giorni di ritiro in preparazione del probante campionato che lo attende.

Lo ha fatto – lui che sognatore lo è davvero – dopo aver fatto un sogno in cui il papà lo spingeva a – darsi una sistemata – o come si suol dire a – mettere la testa a posto – convolando a nozze. E così, alla sua maniera, iniziando proprio da quel sogno, Luca ha chiesto la mano di Marzia che, emozionatissima gli ha detto sì.

“Durante questi due stimolanti giorni di ritiro per la squadra – sottolinea il suo team – abbiamo lavorato intensamente ma abbiamo anche goduto di tanti bei momenti di leggerezza. E poi abbiamo vissuto uno di quei momenti a cui capita raramente di prendere parte nella vita. È con gioia e commozione che festeggiamo il nostro vice presidente Luca Mercuri, che ha fatto la proposta di matrimonio alla sua Marzia. E lei ha detto sì! Congratulazioni Ragazzi”.

Congratulazioni Luca, anche da parte nostra!

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.