Cronaca
Commenta

Identificato l'autore del falò del
parco di via Corsica, è un 18enne

La multa per ogni verbale ammonta a 50 euro, ma è ammesso al pagamento in misura ridotta per 33 euro, che per le 4 sanzioni fa un totale di 132 euro. L'accertamento è avvenuto grazie a telecamere posate all'interno del parco e ad una telecamera del bar

Identificato e multato dalla Polizia Locale di Casalmaggiore G.G., classe 2003, residente in città, autore, tra le altre cose, dell’accensione di un falò al parco via Corsica nella notte tra il 7 e l’8 agosto scorsi.

Sono 4 i verbali staccati e notificati dagli agenti per 4 diverse violazioni del regolamento di polizia urbana: infatti oltre ad aver violato l’art. 28 lett. B per accensione fuoco all’interno del parco e per non aver tenuto sotto controllo il suo cane che ha danneggiato una pianta; ha violato anche l’art. 62 comma 2 facendo circolare il proprio cane senza guinzaglio nel parco, infine ha violato l’art. 5, perché è entrato dopo l’orario di chiusura del parco.

La multa per ogni verbale ammonta a 50 euro, ma è ammesso al pagamento in misura ridotta per 33 euro, che per le 4 sanzioni fa un totale di 132 euro. L’accertamento è avvenuto grazie a telecamere posate all’interno del parco e ad una telecamera del bar, che hanno permesso di identificare il colpevole che in solitaria o meglio assieme al suo cane, attorno alle 2, si rendeva colpevole di questi atti vandalici.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti