Politica
Commenta

Piadena Drizzona, fibra ma non
per tutti: "Il comune si attivi"

Dda mesi sono in corso i lavori per l'installazione della fibra ottica da parte di Open Fiber in località Drizzona. Tuttavia le frazioni di Castelfranco d'Oglio e Pontirolo non saranno servite da fibra ottica ma solo da collegamento Wi-Fi. Da queste premesse parte l’interrogazione della minoranza di Piadena Drizzona.

Dda mesi sono in corso i lavori per l’installazione della fibra ottica da parte di Open Fiber in località Drizzona. Tuttavia le frazioni di Castelfranco d’Oglio e Pontirolo non saranno servite da fibra ottica ma solo da collegamento Wi-Fi. Da queste premesse parte l’interrogazione della minoranza di Piadena Drizzona.

“Diversi cittadini ci segnalano l’impossibilità di avere connessione internet per mancanza di completamento dei lavori da parte di Open Fiber e perché Tim non interviene per non sovrapporsi ad Open Fiber determinando uno stallo ingiustificabile. Inoltre da alcune settimane è stata installata un’antenna ripetitore sull’edificio comunale delle ex scuole a Castelfranco D’Oglio (sottoposto a vincolo della Soprintendenza) e, interpellati al riguardo, sia l’ufficio tecnico comunale che il Sindaco hanno affermato di non saperne nulla”.

“Chiediamo allora – scrivono dalla minoranza nell’interrogazione a risposta scritta – perché le frazioni sopracitate non sono state dotate di fibra ottica, visto che la ditta Open Fiber si muove in virtù di finanziamenti pubblici e cosa ha fatto l’amministrazione comunale al riguardo; quali sono i tempi di completamento dei lavori e di attivazione delle connessioni Wi-Fi; quali funzioni ha l’antenna posta sull’ex edificio scolastico, chi l’ha installata e con quali autorizzazioni; si chiede inoltre l’accesso agli atti di tutta la documentazione inerente l’antenna. Nel sottolineare l’importanza dei servizi internet che oggigiorno consentono tra le altre cose di lavorare o di studiare oltre che di accedere a tutti gli enti e servizi pubblici si sollecita l’amministrazione ad attivarsi con la ditta interessata affinché porti la fibra anche nelle frazioni i cui residenti sono ingiustificatamente oltremodo isolati”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti