Cronaca
Commenta

Monopattini, casco obbligatorio
Monti (Lega): "Proposta giusta"

"A chi mugugna per il fastidio che tale provvedimento potrebbe arrecare, ricordo che accadde la stessa cosa quando si introdusse l’uso del casco per i ciclomotori. Oggi tale provvedimento, all’epoca altrettanto contestato, si è rivelato essere uno strumento fondamentale".

“Bene la Proposta di Legge al Parlamento discussa oggi in Commissione Territorio e Infrastrutture al Pirellone, che chiede che il Governo renda obbligatorio l’uso del casco per chi guida un monopattino elettrico”. Così il vicecapogruppo del Carroccio al Pirellone Andrea Monti, vicepresidente della Commissione Territorio e Infrastrutture.

Che spiega: “La cronaca di tutti i giorni, anche in queste ore, ci racconta di continui incidenti, anche gravi, che spesso coinvolgono i più giovani. È sintomatico che la maggior parte di queste disgrazie avvengano nelle grandi città, ove forse prevale l’errata convinzione che la percorrenza di brevi tragitti sia garanzia di sicurezza stradale. Purtroppo non è così. Ritengo dunque che sia necessario e doveroso inserire l’obbligo del casco, per chi guida quello che a tutti gli effetti è un nuovo mezzo di trasporto non dissimile dai motorini. E che tale obbligo decorra almeno a partire dai 16 anni”.

“L’assessore regionale De Corato ha concordato con me sull’importanza di abbassare da 18 a 16 anni l’età per circolare sulla strada muniti di casco. A chi mugugna per il fastidio che tale provvedimento potrebbe arrecare, ricordo che accadde la stessa cosa quando si introdusse l’uso del casco per i ciclomotori. Oggi tale provvedimento, all’epoca altrettanto contestato, si è rivelato essere uno strumento fondamentale per garantire la sicurezza e la vita delle persone, diminuendo gli incidenti e la mortalità”, prosegue Monti.

“E a chi si schermisce dicendo che vi sono imprenditori che sui monopattini hanno investito e che, con l’obbligatorietà del casco, potrebbero averne un danno, ricordo che non sono le leggi che si devono adattare agli investimenti degli imprenditori, ma il contrario. In nome della sicurezza delle persone”, conclude Monti.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti