Solidarietà
Commenta

Lotta al tumore al seno:
raccolti mille euro a Torrile

I soldi serviranno per sostenere la raccolta fondi dell’associazione La Doppia Elica che ha come obiettivo l’acquisto di un software che consenta di rendere ancora più tempestiva la diagnosi

È di più di mille euro il primo bilancio delle risorse raccolte dal Comune di Torrile per sostenere la raccolta fondi dell’associazione La Doppia Elica che ha come obiettivo l’acquisto di un software che consenta di rendere ancora più tempestiva la diagnosi del tumore seno.

La somma è stata raccolta grazie allo spettacolo benefico Occhi grandi andato in scena nella sala Peppino Impastato di San Polo dove sono stati esauriti tutti i posti disponibili per assistere al video e reading musicale a cura dell’associazione Zona Franca con regia di Franca Tragni e Giulia Canali, musiche di Patrizia Mattioli e video di Lorenzo Bresolin.

“Con l’ingresso ad offerta – spiegano il sindaco di Torrile Alessandro Fadda e l’assessora alla Cultura Lucia Frasanni – è stato possibile raccogliere 531 euro che si aggiungono ai 500 euro stanziati dal Comune quale contributo a Zona Franca per lo spettacolo che la stessa associazione ha poi deciso di devolvere per sostenere il progetto di Doppia Elica. Per chi volesse ancora contribuire sino al 31 di ottobre è possibile visitare la mostra fotografica #Dinfinito in municipio con ingresso ad offerta. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e stanno partecipando alle iniziative dell’ottobre rosa torrilese”.

Cristian Calestani

© Riproduzione riservata
Commenti