Eventi
Commenta

Brad Mehldau, un mostro sacro al
Comunale: Romanetti illustra il concerto

Un nuovo colpaccio, come spiega Giuseppe Romanetti, direttore del Teatro stavolta nelle vesti di organizzatori di Stupor Mundi, nel ricordare che qualche biglietto è ancora disponibile ma occorre fare in fretta perché si va verso il tutto esaurito. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Casalmaggiore ha trovato l’America. E all’interno del calendario di Stupor Mundi Usa, ecco che a distanza di una settimana dal convegno del premio Pulitzer 2019 Forrest Gander, sempre al Teatro Comunale arriverà sabato sera alle 21 probabilmente il miglior pianista jazz in attività, Brad Mehldau, che si esibirà assieme al contrabbassista Larry Grenadier e al batterista Jeff Ballard.

Un nuovo colpaccio, come spiega Giuseppe Romanetti, direttore del Teatro stavolta nelle vesti di organizzatori di Stupor Mundi, nel ricordare che qualche biglietto è ancora disponibile ma occorre fare in fretta perché si va verso il tutto esaurito.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti