Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Viadana, domenica appuntamento
con la Neuroestetica di Marchesi

Il campo delle neuroscienze è al centro dell’attenzione, da anni relativamente recenti, di molte discipline, anche apparentemente lontane. Una delle discipline che è entrata in rapporto stretto con la neuroscienza è quella dell’estetica

Dopo l’interessante conferenza di Giulia Formici sui cibi del futuro, la Società Storica Viadanese propone una conferenza tenuta da Gianfranco Marchesi, dal titolo Neuroestetica. Come il cervello legge la bellezza e l’opera d’arte. Gianfranco Marchesi, medico chirurgo, specialista in Neurologia, Psichiatria e Fisiatria è stato Direttore dell’Unità operativa di Riabilitazione dell’Ospedale di Guastalla. Autore di oltre cento pubblicazioni scientifiche nel campo neurologico-rieducativo e di vari articoli di neuroscienze di cui è appassionato da tempo.

Il campo delle neuroscienze è al centro dell’attenzione, da anni relativamente recenti, di molte discipline, anche apparentemente lontane. Una delle discipline che è entrata in rapporto stretto con la neuroscienza è quella dell’estetica e dei rapporti che intercorrono tra i meccanismi neuronali e il mondo esterno, con particolare riferimento alla individuazione dei cosiddetti neuroni-specchio da parte dell’équipe dell’Università di Parma guidata dal prof. Giacomo Rizzolatti.

La conferenza sarà al Museo della Città presso il Mu.Vi., primo piano, domenica 28 novembre, alle ore 16.30.

Disponibilità fino a esaurimento dei posti a sedere in ottemperanza alle norme antiCOVID vigenti. Prenotazione al numero 3494630779 oppure scrivendo a storicaviadana@gmail.com

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.