Sport
Commenta

ASD Karate Viadana, a Cervia
ottima prova dopo lo stop Covid

È davvero bellissimo – commenta il Direttore Tecnico M° Alberto Lodi Rizzini - dopo quasi due anni di inattività rivedere l’entusiasmo e la voglia di vincere di questi ragazzi; questa società ha i numeri per fare grandi risultasti durante la stagione appena avviatasi, questo è solo l’inizio

Si è svolto sabato 27 e domenica 28 novembre il 2° Campionato Italiano UIK (Unione Italiana Karate) nella splendida cornice romagnola di Cervia. La gara ha riscosso grande successo ed entusiasmo e ha messo la prima pietra dopo lo stop forzoso a causa della pandemia.

Il campionato si è disputato su 6 tatami e ha visto un’affluenza di circa 400 atleti appartenenti a più federazioni e provenienti da tutta Italia comprese le isole, che hanno disputato 530 gare tra kata e kumite.

La giornata di sabato ha visto impegnati gli atleti preagonisti e domenica gli agonisti. L’A.S.D. Karate Viadana nonostante quasi due anni di chiusura della attività ha partecipato con 7 atleti, che con grinta e determinazione hanno saputo dimostrarsi all’altezza dell’evento.

La società giallo-nera ha portato a casa ben 7 medaglie e si è classificata terza conquistando la coppa nel Campionato preagonisti. Sul podio con la medaglia d’oro e il titolo di campione italiano UIK: Alessio Speranza cintura marrone, Alice De Martino cintura bianco-gialla, Edoardo Zanoni cintura gialla. 3° posto e medaglia di bronzo a: Asia Speranza cintura gialla, Alessia Sarzi Braga cintura gialla e Giulia Agosta cintura bianca. Nella giornata di sabato si è inoltre disputata la prestigiosa competizione di kata Rengokai interstile, riservata alle cinture marroni e nere; in categoria l’atleta viadanese Alessio Speranza ha vinto la medaglia oro conquistando il primato assoluto.

È davvero bellissimo – commenta il Direttore Tecnico M° Alberto Lodi Rizzini – dopo quasi due anni di inattività rivedere l’entusiasmo e la voglia di vincere di questi ragazzi; questa società ha i numeri per fare grandi risultasti durante la stagione appena avviatasi, questo è solo l’inizio.

Il presidente Gloria Lodi Rizzini spende anche due parole per i genitori dei ragazzi – Sono un preziosissimo valore aggiunto alla nostra società perché con costanza e sincera fiducia sanno sempre dimostrarsi pronti ad accogliere con grande entusiasmo ogni evento sportivo proposto dalla società.

redazione@oglioponews.it

Edoardo Zanoni, 1° Classificato
Alessia Sarzi Braga, 3° Classificata
Giulia Agosta 3° classificata
Asia Speranza 3° Classificata
Alessio Speranza 1° Classificato
Alice De Martino, 1° Classificata

© Riproduzione riservata
Commenti