Eventi
Commenta

Fine settimana parmense, da Verdi
a lume di candela ai teatri aperti

Domenica 5 dicembre, a Soragna andrà “in scena” l’appuntamento con “Aspettando il Natale”, dalle 9 alle 17, con mercatino natalizio hobbistico mentre a San Secondo Parmense tornerà la tradizionale “Giornata dei Balocchi”

Da qui all’Immacolata, a Busseto e Roncole Verdi (Parma), sono diversi gli eventi in programma legati alla figura e alla vita del maestro Giuseppe Verdi. Ieri sera, venerdì 3 dicembre, ha preso il via l’iniziativa “Casa Verdi a lume di candela” che prosegue anche oggi, sabato 4, domenica 5, lunedì 6 e martedì 7 dicembre con appuntamenti alle 18.15 e alle 19. Una proposta che permetterà di rivivere i primi anni di vita del maestro Verdi con una visita inedita e intima, a lume di lanterna, nella Casa natale del Cigno.

Un momento davvero emozionante, intimo, prezioso, tra luci di lanterne e proiezioni multimediali, per scoprire le stanze che hanno visto l’infanzia del maestro, le sue prime esperienze musicali, il lavoro nell’osteria di famiglia. Una visita guidata riservata a piccoli gruppi, solo su prenotazione. Info sul sito bussetolive.com e allo 052492487.

Ma non è finita perché in questi giorni, da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre, anche gli antichi teatri dell’Emilia aprono, in via straordinaria, in occasione di “Teatri Aperti”, con visite speciali nei teatri storici delle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia, organizzate da Visit Emilia. Una occasione particolare per vivere ciò che si cela dietro il sipario e al di là delle quinte dei grandi teatri emiliani, scenografia di maestri dell’arte e della musica come Giuseppe Verdi, ma anche luogo di bellezze artistiche ed architettoniche, e di intriganti vicende.

Anche il Teatro Giuseppe Verdi di Busseto partecipa alla rassegna “Teatri Aperti” con visite guidate sabato 4 dicembre alle 14.30; domenica 5, lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8 dicembre alle 10.30, con ingresso libero fino ad esaurimento posti. In più, per chi prenota tramite l’iniziativa dei Teatri Aperti è previsto l’ingresso a prezzo ridotto a una speciale visita guidata al Teatro Verdi, con la quale sarà possibile scoprire settori normalmente non visitabili: palcoscenico, camerini, palco reale, loggione.

Oggi, sabato 4, e poi domenica 5, lunedì 6, martedì 7 e mercoledì 8, a mezzogiorno, appuntamento anche con “Dietro le Quinte” che permetterà di scoprire cosa si nasconde dietro il sipario del Teatro, in quei luoghi che normalmente sono esclusi dalla tradizionale visita guidata. Sarà quindi eccezionalmente possibile accedere sul palcoscenico calcato dai più grandi protagonisti del panorama teatrale e musicale di oggi e del passato; visitare i camerini utilizzati dagli artisti; affacciarsi dal palco Reale, come gli ospiti di una serata di gala; osservare la scena dalla visuale sopraelevata e privilegiata del loggione, ritrovo dei “critici” d’opera più severi. Il Teatro svelato, solo per piccoli gruppi. Info sempre su bussetolive.com, su visitemilia.com e allo 052492487. Infine, per coloro che scelgono di trascorrere un fine settimana nelle terre di Verdi e del culatello, ecco che spostandosi di pochi chilometri da Busseto e Roncole Verdi, domenica 5 dicembre, a Soragna andrà “in scena” l’appuntamento con “Aspettando il Natale”, dalle 9 alle 17, con mercatino natalizio hobbistico mentre a San Secondo Parmense tornerà la tradizionale “Giornata dei Balocchi”.

Paolo Panni, Eremita del Po

© Riproduzione riservata
Commenti