Eventi
Commenta

Casalmaggiore, la piazza cambia
volto in attesa del Natale

L’inaugurazione avverrà domenica, nella speranza che tutti vada per il meglio. La famiglia Frogliani gestisce anche giostre da febbraio a novembre, ma i mesi di dicembre e gennaio sono particolarmente complesso negli ultimi tempi, perché è in quel momento che il Covid colpisce più forte. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Piazza Garibaldi a Casalmaggiore è pronta: alcuni alberelli vicino al portico del comune e poi il grande albero, al solito regalato dalla comunità di Breguzzo, in Trentino, in un gemellaggio che si ripete ogni anno da quando la colonia montana ospitava molti ragazzi di Casalmaggiore.

E poi c’è il ritorno della pista da ghiaccio, dopo un anno di assenza. Non è la stessa del Natale 2019, che aveva dato qualche problema ed è stata accantonata, ma la pista della ditta Frogliani, da Mantova, che serve tutta la Lombardia.

L’inaugurazione avverrà domenica, nella speranza che tutti vada per il meglio. La famiglia Frogliani gestisce anche giostre da febbraio a novembre, ma i mesi di dicembre e gennaio sono particolarmente complesso negli ultimi tempi, perché è in quel momento che il Covid colpisce più forte.

Casalmaggiore comunque è pronta: dal 5 dicembre fino a gennaio con una serie di eventi organizzati da Pro Loco, Comune e Parrocchie di Santo Stefano e San Leonardo, che graviteranno sul centro storico.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti