Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Brugnolo, la Polisportiva e i suoi
volontari accendono il Natale

Zanichelli: "Ringrazio la Presidente della Polisportiva Olimpica Ombretta Roffia, tutti i componenti del direttivo e tutti i volontari che hanno lavorato per montare le luminarie nuove acquistate con fondi della Polisportiva stessa e che oggi hanno creato questo momento di festa “Musica e luci sotto l’albero di Natale”

Ieri pomeriggio, nonostante il freddo e la pioggia, a Brugnolo è iniziato il Natale, con l’inaugurazione delle luminarie nuove: luminarie per l’albero e per gli addobbi alla Polisportiva e alla facciata della Chiesa. Spese per tutte le luci sono state sostenute dalla Polisportiva Olimpica di Brugnolo. Prima dell’accensione delle luminarie, il ritrovo sul piazzale della Chiesa allestito con diversi gazebi per proteggersi dalla pioggia e con due braceri per scaldarsi. Il coro della Chiesa di Brugnolo e due chitarre hanno allietato l’atmosfera intonando canzoni natalizie. Al termine, immancabile, il rinfresco con vin brulè e panettone, offerto dalla polisportiva. Tutti i volontari della realtà associativa di Brugnolo erano presenti e, come sempre, si sono dati da fare in modo che la festa fosse, nel rispetto di tutte le normative Covid, un bel momento di vita per la comunità. A Brugnolo è arrivato anche Babbo Natale in persona, che ha salutato i più piccoli, ma anche i più grandi. Alla festa era presente anche la rappresentanza locale degli alpini. Erano in tante le persone del paese che, sfidando pioggia e gelo, han deciso di fare festa. Sempre la Polisportiva ha anche allestito il  Presepio nella Chiesa di Santa Maria Nascente. All’evento era presente il Sindaco Luca Zanichelli con alcuni dei suoi consiglieri.

“Esprimo la mia gratitudine – ha detto il primo cittadino – ai volontari della Polisportiva Olimpica di Brugnolo per aver dato vita a questo momento di festa nel giorno dell’Immacolata. Una giornata fredda, tipicamente invernale, ma riscaldata dal consolidato calore che si ritrova quando si partecipa agli eventi organizzati dalla gente di Brugnolo, ossia momenti in cui la caratteristica che sempre la fa da padrona, è lo stare insieme. Il Natale in una comunità deve, a mio avviso, essere proprio questo: il vivere insieme momenti che ci unisco, che ci riportano al dialogo, alla condivisione di idee ed assieme alla loro realizzazione e oggi ho trovato in questo momento di festa a Brugnolo proprio queste sensazioni che mi danno tanta forza interiore e tanta speranza per il futuro dei nostri piccoli paesi. Per un Sindaco, ma soprattutto per tutta la comunità, è vitale avere in paese persone volenterose, che in ogni occasione sono disponibili, con tanta professionalità e competenza, ma soprattutto con tanta umiltà, spirito di servizio ed un gran amore per il bene comune, per il proprio paese; non smetterò mai di ribadire che la forza dei piccoli comuni, il valore aggiunto dei nostri paesi sono i Volontari. Ringrazio la Presidente della Polisportiva Olimpica Ombretta Roffia, tutti i componenti del direttivo e tutti i volontari che hanno lavorato per montare le luminarie nuove acquistate con fondi della Polisportiva stessa e che oggi hanno creato questo momento di festa “Musica e luci sotto l’albero di Natale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.