Ambiente
Commenta

De Rosa (M5S): "Attenzione alta
sulla rimozione dell’amianto"

Massimo De Rosa (M5S): «La questione ambientale è un tema che necessità la massima attenzione negli anni a venire. In Lombardia c’è un buon margine di azione per migliorare le condizioni di vita e di salute, impattando meno sull’ambiente"

Si apriranno mercoledì 15 dicembre 2021, in Consiglio Regionale, i lavori per il Bilancio di previsione 2022-2024 di Regione Lombardia.

Massimo De Rosa (M5S): «La questione ambientale è un tema che necessità la massima attenzione negli anni a venire. In Lombardia c’è un buon margine di azione per migliorare le condizioni di vita e di salute, impattando meno sull’ambiente. Per questo, con due emendamenti ho chiesto di prevedere degli stanziamenti ulteriori di 1.000.000,00 € sia per il 2023 sia per il 2024 relativamente agli incentivi alle famiglie per la rimozione dell’amianto», ha spiegato il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Lombardia.

Sul problema dell’amianto M5S Lombardia, tramite il lavoro del capogruppo Massimo De Rosa, si batte da tempo contro le irregolarità e a favore dei contributi e delle agevolazioni atte ad incentivare la rimozione e il corretto smaltimento dello stesso. Nel 2018 dal Movimento 5 Stelle lombardo fu chiesto uno stanziamento di 400.000,00 € per la mappatura dell’amianto in Lombardia; negli anni sono state promosse iniziative di informazione nelle scuole e una lunga battaglia è stata portata avanti relativamente all’amianto nell’Area Ex-Torriani a Cologno Monzese, conclusasi con un importante successo proprio di recente.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti