Cronaca
Commenta

Viadana, contrasto allo spaccio
2 nuove telecamere a Cogozzo

Al Comune di Viadana sono stati destinati fondi pari a 5mila euro che l’Ente locale investirà principalmente acquistando due telecamere di videosorveglianza che verranno posizionate a controllo del parcheggio che dà sul lato posteriore dell’edificio scolastico di Cogozzo

Il Comune e la Polizia Locale di Viadana aderiscono al piano di azione regionale con valenza triennale predisposto dalla Prefettura di Milano per tutta la Lombardia con il “Progetto di prevenzione e contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze stupefacenti nel Comune di Viadana”.

Il progetto vede la luce in seguito all’emanazione del decreto del Ministro dell’Interno in data 8 luglio 2021 con il quale sono stati fissati i criteri di ripartizione del Fondo per la Sicurezza Urbana. In tale ambito il Comune di Viadana ha presentato un progetto per procedere a svolgere attività di prevenzione e contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze” stupefacenti mediante il rafforzamento dell’attività di controllo della Polizia Locale nel proprio territorio comunale.

Nello specifico, in seguito a un’analisi della realtà del territorio, è emersa la necessità di procedere al controllo di un parcheggio di nuova realizzazione situato in via Salvo D’Acquisto, nel retro dell’edificio scolastico che ospita la scuola primaria della frazione di Cogozzo. Tale parcheggio è stato predisposto per agevolare l’ingresso degli alunni in conformità alle disposizioni anti Covid-19 che prescrivono il divieto di assembramento e l’utilizzo di più ingressi di accesso e uscita dalle scuole. Purtroppo tale parcheggio è già stato oggetto di atti vandalici ed è meta e ritrovo di ragazzi minorenni e maggiorenni che sostano nell’area nelle ore diurne e notturne, e i cui comportamenti inducono al sospetto di attività malavitose legate alla vendita e spaccio di sostanze stupefacenti.

Al Comune di Viadana sono stati destinati fondi pari a 5mila euro che l’Ente locale investirà principalmente acquistando due telecamere di videosorveglianza che verranno posizionate a controllo del parcheggio che dà sul lato posteriore dell’edificio scolastico di Cogozzo.

“Inoltre – spiega l’assessore alla Sicurezza Romano Bellini – nel corso del 2022 gli agenti della Polizia Locale di Viadana saranno impegnati in corsi di formazione specifici per l’attività di prevenzione e contrasto alla vendita e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Incidere sulla lotta a tali attività su tutto il territorio viadanese è un obiettivo dell’amministrazione comunale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti