Cronaca
Commenta

Raddoppio e opere compensative:
Priori fa il punto su Piadena Drizzona

Verrà anche a Piadena Drizzona, verso la metà di gennaio e più o meno in corrispondenza della seconda riunione che si terrà per la Conferenza dei Servizi del raddoppio ferroviario della Mantova-Cremona-Milano, nel tratto da Mantova a Piadena Drizzona, il commissario straordinario Chiara De Gregorio. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Verrà anche a Piadena Drizzona, verso la metà di gennaio e più o meno in corrispondenza della seconda riunione che si terrà per la Conferenza dei Servizi del raddoppio ferroviario della Mantova-Cremona-Milano, nel tratto da Mantova a Piadena Drizzona, il commissario straordinario Chiara De Gregorio.

Una scelta, quella di toccare con mano le criticità legate alle opere compensative, apprezzata dal sindaco Matteo Guido Priori, che intende evidenziare pro e contro del progetto. Prima questione il sottopasso di via San Lorenzo. E poi ci sono un contro e alcune situazioni da monitorare.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti