Cronaca
Commenta

Ponte Po: Cavandoli (Lega), odg
per priorità e nomina Commissario

"L'attuale ponte ha vita limitata e, nonostante il monitoraggio, ogni 2-3 mesi viene chiuso per manutenzioni creando disagi a pendolari, famiglie e imprese di una zona molto vasta che coinvolge la bassa parmense, cremonese e mantovana"

“Ho presentato un ordine del giorno alla manovra di Bilancio affinché il Governo si impegni ad assegnare la massima priorità alla realizzazione del nuovo ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore e a nominare un Commissario straordinario per la realizzazione dell’infrastruttura. Sono già passati 3 anni da quando, grazie alla Lega, erano state stanziate le risorse necessarie per questa nuova opera tra i ponti sul Po in sostituzione degli esistenti, fondi poi destinati dal Governo Conte-bis a manutenzioni e alla sola progettazione dei nuovi manufatti. L’attuale ponte ha vita limitata e, nonostante il monitoraggio, ogni 2-3 mesi viene chiuso per manutenzioni creando disagi a pendolari, famiglie e imprese di una zona molto vasta che coinvolge la bassa parmense, cremonese e mantovana. Tutti ricordano i disagi legati alla lunga chiusura da settembre 2017 a giugno 2019, una situazione che non si deve ripetere”.

Così Laura Cavandoli, deputata della Lega in Commissione Finanze.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti