Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Unione Bassa Est: Stocchi cede la
presidenza a Fadda e fa un bilancio

Il nuovo presidente dell'Unione è il Sindaco di Torrile Alessandro Fadda; il vicepresidente il Sindaco di Sorbolo Mezzani Nicola Cesari. "Un grande in bocca lupo al Sindaco Fadda: continueremo insieme nel percorso condiviso"

Da sinistra Nicola Cesari (Sorbolo), Cristian Stocchi (Colorno) e Alessandro Fadda (Torrile)

Unione Bassa Est: termina il mandato del sindaco di Colorno Cristian Stocchi e inizia quello del sindaco di Torrile Alessandro Fadda. Un’unione solida, che porta a casa risultati importanti. E’ il primo cittadino di Colorno a tracciare un bilancio e a fare l’in bocca al lupo al suo pari funzioni di Torrile.

“Sono in arrivo 6 nuovi vigili. Un progetto di fattibilità tecnica ed economica, approvato in questi giorni dalla giunta dell’Unione Bassa Est Parmense, per un investimento complessivo in videosorveglianza di circa 300mila euro (201mila lavori e oneri sicurezza, 99mila di somme a disposizione) da attuare in almeno due stralci.

Un consolidamento delle funzioni conferite e sinergie importanti avviate già quest’anno nella promozione territoriale e turistica a supporto del tessuto economico. Questi alcuni dei principali risultati che il presidente dell’Unione Bassa Est Parmense e Sindaco di Colorno Christian Stocchi ha elencato nella conferenza di fine mandato, tenutasi a Colorno insieme ai sindaci di Sorbolo Mezzani Nicola Cesari e Torrile Alessandro Fadda.

In particolare – spiega Stocchi – coerentemente con quanto annunciato nell’ottobre 2020, in avvio dei 15 mesi di mandato, si è lavorato per consolidare le funzioni conferite, puntando l’attenzione in particolare sul tema sicurezza e sul rinforzo della polizia locale, per cui si è svolto un concorso nei mesi scorsi. Senza dimenticare strategie nuove per promuovere il nostro territorio. Penso alla progettualità di ampio respiro della Food Valley Bike, portata avanti con determinazione dal Sindaco Cesari, e da nuove occasione di promozione territoriale, come quella di Padus Mirabilis, partita da Colorno e allargatasi a tutta l’Unione. Tra le funzioni su cui si sta ragionando in vista di un possibile conferimento in Unione vi è appunto il turismo, viste le notevoli prospettive che può dare al territorio. I risultati raggiunti sono stati possibili grazie al gioco di squadra, cementato su visione e metodo comuni nella giunta”.

Per quanto riguarda la videosorveglianza, “se Colorno implementerà le telecamere soprattutto a Borgomaggiore e nelle aree frazionali, per Sorbolo Mezzani e Torrile l’investimento sarà sia in telecamere sia in maxischermi di ultima generazione, visto il consolidato investimento in videosorveglianza dei due Comuni”.

Per quanto riguarda la Polizia locale, “un grazie da parte di tutta la giunta dell’Unione al comandante Pier Paolo Pezziga, che dopo 33 anni di servizio, ha raggiunto il traguardo della pensione al 31 dicembre. In gennaio sarà immediatamente attivata la procedura per individuare il nuovo comandante”.

Il nuovo presidente dell’Unione è il Sindaco di Torrile Alessandro Fadda; il vicepresidente il Sindaco di Sorbolo Mezzani Nicola Cesari. “Un grande in bocca lupo al Sindaco Fadda: continueremo insieme nel percorso condiviso”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.