Sport
Commenta

VBC Trasporti Pesanti, gara ostica:
sabato al Palaradi arriva Novara

La seconda di ritorno si apre con il solo anticipo del PalaRadi, mentre la domenica vede Bergamo accogliere Scandicci, Trento far visita a Cuneo e Busto Arsizio attendere Vallefoglia. Posticipo Sky per Conegliano - Roma. Rinviate Chieri-Monza e Firenze-Perugia

Dopo il rinvio dell’ultima di andata e della prima di ritorno, la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore ritorna in campo tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona e lo fa affrontando la difficile sfida che porta il nome di Igor Gorgonzola Novara. La gara sarà diretta da Matteo Selmi e Fabio Bassan, fischio di inizio alle ore 20.45 di sabato 15 gennaio, unico anticipo della giornata. La partita sarà trasmessa in diretta Rai Sport HD ma ricordiamo agli appassionati che la prevendita è ancora aperta cliccando sul banner specifico sul sito www.volleyballcasalmaggiore.it oppure visitando il portale MidaTicket. Ricordiamo anche l’uso della mascherina di tipo FFP2.

LE ULTIME DA CASALMAGGIORE – Capitan Marta Bechis e compagne, dopo una lunga pausa dovuta al rinvio dell’intera ultima giornata di andata e alla gara della prima giornata di ritorno contro Scandicci (che si recupererà mercoledì 19 gennaio alle ore 18 al Palazzetto di via Rialdoli) rinviata per i casi di positività riscontrati all’interno del gruppo squadra e staff rosa, ora totalmente rientrata, ritornano in campo affrontando una delle squadre più attrezzate del campionato reduce dalla Finale di Coppa Italia. “Veniamo dal periodo di fermo per il covid – dice Ludovica Guidi – gli allenatori ci stanno gestendo per il rientro ma ho visto entusiasmo tra le ragazze durante l’allenamento. E’ un giro di boa per noi, visto lo slittamento della gara di Scandicci, e la voglia di far bene in questo girone di ritorno si è vista sin da subito…il riposo ha portato una mentalità più fresca per noi, sappiamo bene che Novara è un avversario ostico, ne siamo però consapevoli e così dovremo entrare in campo per giocare a viso aperto senza la paura di affrontare un avversario di questa portata.” Ma la sfida non è solo la gara di sabato, c’è un trittico importante per la Vbc in soli sette giorni. “Questa è la prima partita di un trittico molto importante – conclude Guidi – il nostro focus è il consolidamento del nostro gioco e delle nostre tattiche in vista di gara fondamentali per noi come può essere quella con Roma. Dobbiamo essere brave a rimanere lucide in tutto questo periodo per arrivare cariche allo scontro del 22 gennaio”. L’head coach Martino Volpini quindi potrà contare, oltre sul supporto del suo vice Tommy Zagni e del terzo Michele Moroni, su Bechis e Di Maulo al palleggio, visto il dubbio Rahimova sarà Malual l’opposto con Mangani pronta a fare da jolly tra post 4 e posto 2, Zambelli, Guidi e White al centro, Shcherban, Braga, Szucs in banda con Carocci nel ruolo di libero e Ferrara pronta al “giro dietro”.

LE EX – Tra le casalasche solo capitan Marta Bechis ha vestito la maglia dell’allora Asystel Novara mentre tra le piemontesi sono Rosamaria Montibeller e Caterina Bosetti ad aver vestito la maglia rosa.

LA GIORNATA – La seconda di ritorno si apre con il solo anticipo del PalaRadi, mentre la domenica vede Bergamo accogliere Scandicci, Trento far visita a Cuneo e Busto Arsizio attendere Vallefoglia. Posticipo Sky per Conegliano – Roma. Rinviate Chieri-Monza e Firenze-Perugia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti