Cronaca
Commenta

Bozzolo, lavori al via per
riqualificare e illuminare via Belfiore

Aggiudicataria dei lavori la ditta fratelli Roffia di Pilastro di Marcaria con un ribasso d’asta del 5% sull’importo contrattuale per un ammontare di circa 125 mila euro. La progettazione e la direzione lavori è stata affidata all’ingegner Antonio Stringhini di San Giovanni in Croce.

Novità nei lavori pubblici a Bozzolo. Il quadro economico dell’intervento di riqualifica della via Belfiore prevede la creazione del manto stradale e l’illuminazione anche dell’ultimo tratto, ancora sterrato, che congiunge la via all’ingresso dell’ospedale Don Primo Mazzolari. E’ prevista l’asfaltatura anche della viabilità di collegamento con le case popolari. La somma dell’intervento è di 180 mila euro.

Aggiudicataria dei lavori la ditta fratelli Roffia di Pilastro di Marcaria con un ribasso d’asta del 5% sull’importo contrattuale per un ammontare di circa 125 mila euro. La progettazione e la direzione lavori è stata affidata all’ingegner Antonio Stringhini di San Giovanni in Croce.

“Questo intervento si inserisce in un pacchetto di azioni di manutenzione e messa in sicurezza stradale che vanno dalla via Fermi, agli incroci della via Giuseppina e ad una seria di interventi puntuali su tutta la zona della cosiddetta Siberia con adeguamento di un tratto della via Arini e della parte finale della via Bonoldi” commenta il sindaco Giuseppe Torchio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti