Economia
Commenta

Autovetture, a Cremona volano
le vendite di elettriche e plug-in

Anche se i numeri assoluti sono ancora bassi, l'incremento è significativo, specialmente in un contesto di crisi. Nel 2021 l'auto più venduta a Cremona è stata la Fiat Panda; per la casa torinese crescono le vendite rispetto a due anni prima. Performance positiva anche per Peugeot.

Il consuntivo 2021 delle immatricolazioni di autovetture in provincia di Cremona è pari a 8.206 unità, contro le 7.957 del 2020 e le 11.320 del 2019. Rispetto al 2020 si registra quindi un incremento del 3,1%, mentre nel confronto con l’anno precedente, non ancora segnato dalla pandemia, il crollo è del 27,5%.

Il dato emerge dall’elaborazione realizzata dall’area studi e statistiche dell’Anfia (Associazione nazionale filiera industria automobilistica). A livello regionale le immatricolazioni sono state complessivamente 234.052 (+1,6% sul 2020 e -28,8% sul 2019).

Tornando alla provincia di Cremona, il calo di vendite più consistente riguarda le auto a benzina e diesel: lo scorso anno ne sono state vendute rispettivamente 3.112 e 1.290 contro le 5.804 e 3.536 del 2019 (-46,4% e -63,5%). Volano invece le vendite di auto elettriche: anche se i numeri assoluti sono ancora bassi, pur in un contesto di crisi, si è infatti passati dalle 48 unità del 2019 alle 421 dello scorso anno. Bene anche le ibride, con un incremento del 150% circa nei due anni a quota 2.392. Numeri positivi anche per le vetture “plug-in”: nel Cremonese ne sono state vendute 281 lo scorso anno, contro le 41 del 2019.

Per quanto riguarda le marche, la classifica del 2021 è guidata da Fiat con 917 auto vendute, un numero superiore tanto al 2020 (784) quando al 2019 (821). Al secondo posto si piazza Volkswagen con 652 auto, con un tracollo rispetto a due anni prima (1.100 vendite nel 2019). Seguono Opel con 566 auto, nonostante il netto calo rispetto al 2019 (943), Toyota a quota 562 (625 due anni prima), Renault con 440 (dalle 690 del 2019), Citroen con 437 (da 652), Kia con 427 (da 551), Ford con 405 (da 751), Hyundai con 381 (da 422), Audi con 347 (da 487) così come Dacia (che due anni prima era a quota 582), Peugeot con 335 (in crescita dalle 322 del 2019), Bmw con 307 (dalle 506 di due anni prima) e Mercedes con 290 (da 470).

Lo scorso anno in provincia di Cremona è stata venduta una sola Ferrari (4 nel 2019), una Lamborghini (5 due anni prima), 8 Maserati (come nel 2019) e 57 Tesla (da 24).

Il modello più venduto a Cremona nello scorso anno è stato la Fiat Panda con 530 unità, in crescita rispetto alle 394 del 2020 e alle 405 del 2019. Seguono Opel Corsa con 258 auto vendute (246 due anni prima), Toyota Yaris con 206 (da 236), Lancia Ypsilon con 206 (da 249), Fiat 500 con 204 auto vendute (133 due anni prima) e Citroen C3 con 203 (in calo dalle 314 del 2019).

Guido Lombardi

© Riproduzione riservata
Commenti