Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Viadana, con Barzoni gli studenti
imparano il valore d'impresa B-Corp

Una scuola d’impresa, quella sorta grazie alla collaborazione tra Istituto Sanfelice e Palm Spa che ha come riferimento il sistema B-Corp l’abbreviazione di Benefit Corporation (di cui la Palm possiede una consolidata certificazione). Il traguardo, oltre ovviamente al profitto economico, è quello di operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità e ambiente

Non capita certamente tutti i giorni di avere in mente un progetto d’azienda e di commercio sostenibile e poterlo facilmente realizzare. Sopratutto quando si sta ancora frequentando una scuola. Non si tratta di un sogno ma ciò che sta realmente accadendo ai ragazzi dell’istituto Sanfelice di Viadana comunemente conosciuto con il nome di la Ragioneria. Merito dell’iniziativa va attribuito sopratutto ad uno dei docenti, la professoressa Maura Villani e grazie alla disponibilità di un noto imprenditore della zona, Primo Barzoni, amministratore della Palm srl, da tempo determinato promulgatore della cosiddetta Green Economy. Circa un paio di mesi fa una quindicina di ragazzi e ragazze della Scuola si sono recati presso l’azienda di Barzoni a Viadana dove si costruiscono montagne di bancali in legno ecologico continuando la visita successivamente nella succursale di Buzzoletto all’interno della Cooperativa Onlus che da lavoro a persone con qualche disabilità. Gli studenti, iscritti alle terze e quarte D.R. hanno avuto cosi modo assistere al sistema creato dalla Palm e in quale maniera viene portato avanti il processo di produzione nell’ottica di una economia circolare. Primo Barzoni è diventato così il tutor del gruppo di studenti impegnandosi ad assisterli per un anno intero allo scopo di infondere loro il concetto di impresa sostenibile e di società benefit. Collaboratori dell’iniziativa anche Andrea Barzoni e Matteo Consolini per quanto riguarda il marketing e l’E-Commerce dell’azienda. Nella seconda parte dell’anno scolastico gli studenti (situazione pandemica permettendo) porteranno avanti il progetto realizzando di loro iniziativa nuovi prodotti in legno. Prodotti da designer e da legno riciclato presentando cosi il loro modello d’impresa, sia attraverso la realizzazione, la vendita e la commercializzazione. Un sistema di attuazione simulata che vedrà anche l’applicazione di rapporti finanziari con istituti di Credito. I ragazzi si stanno dedicando anche ad un altra importante questione quella relativa alla sopravvivenza delle api. Lo stesso Barzoni ha fatto dono di un Arnia per stimolare l’allevamento e la riproduzione di questi insetti cosi indispensabili nella continuità del ciclo vitale della Natura. Una scuola d’impresa, quella sorta grazie alla collaborazione tra Istituto Sanfelice e Palm Spa che ha come riferimento il sistema B-Corp l’abbreviazione di Benefit Corporation (di cui la Palm possiede una consolidata certificazione). Il traguardo, oltre ovviamente al profitto economico, è quello di operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità e ambiente.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.