Cronaca
Commenta

Degrado a Viadana, Cavatorta:
"Imporremo ripristino ai proprietari"

“Il nostro obiettivo è stringere i tempi – continua Cavatorta – e siamo già pronti a emanare ordinanze specifiche per imporre l’intervento dei privati. La Polizia Locale e l’Ufficio Tecnico hanno già effettuato dei sopralluoghi in passato e ne stanno svolgendo ulteriori per valutare eventuali situazioni di rischio"

Nelle ultime settimane sono state più volte segnalate a mezzo stampa situazioni di degrado in essere presso edifici e aree private situate all’interno del tessuto urbano. Tutte queste situazioni fanno riferimento a stabili appartenenti a società private che non hanno sede legale a Viadana.

Ciononostante, il Comune si è da tempo attivato con le modalità a propria disposizione per avvertire i proprietari dello stato degli immobili, e per capire se essi rappresentino dei motivi di pericolo. “Già nelle scorse settimane – sottolinea il sindaco Nicola Cavatorta – abbiamo contattato i referenti dei proprietari, sollecitandoli a intervenire per ripristinare la messa in sicurezza degli edifici in questione e le minime norme igienico-sanitarie. Di fatto, però, questi privati stanno prendendo tempo senza risolvere la situazione”.

Pertanto il Comune si prepara a un giro di vite per cercare di risolvere una situazione ormai annosa: “Il nostro obiettivo è stringere i tempi – continua Cavatorta – e siamo già pronti a emanare ordinanze specifiche per imporre l’intervento dei privati. La Polizia Locale e l’Ufficio Tecnico hanno già effettuato dei sopralluoghi in passato e ne stanno svolgendo ulteriori per valutare eventuali situazioni di rischio, anche per l’incolumità dei passanti. Alcune aree, inoltre, erano già state oggetto di ordinanza: la situazione ci è nota da tempo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti