Cronaca
Commenta

Incendio al Pontile Giudecca: una manovra
salva la Stradivari dalle fiamme

Alla fine nessuno si è fatto male o è rimasto intossicato. Mentre per quanto concerne i danni materiali, l’incendio del magazzino porta la stima a 10mila euro circa. Non pochi, certo, ma considerando il valore della motonave Stradivari, che non ha riportato nemmeno un graffio, poteva andare peggio. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

La Motonave Stradivari, imbarcazione che ha solcato mille volte il nostro fiume Po e che è molto conosciuta in tutta la provincia di Cremona, ha rischiato di andare a fuoco questa notte, a causa di un incendio che ha iniziato a propagarsi al pontile Giudecca di Boretto, dove è sempre ormeggiata. Poi la segnalazione, giunta attorno alle 5 del mattino e arrivata al capitano della Stradivari Giuliano Landini, pronto a scendere subito in barca e spostare la stessa, ha evitato che le fiamme si propagassero e creassero danni peggiori.

Ma andiamo con ordine: da una delle telecamere di sorveglianza di un ristorante che sorge al Lido Po di Boretto si nota il principio di incendio attorno alle 3.40. Tutto parte da un magazzino, realizzato anni fa dallo stesso Landini, che contiene solventi. “Forse il gran caldo ha dato origine a un’autocombustione” spiega lo stesso capitano. A quel punto le fiamme si sono levate alte, visibili anche da Guastalla.

Per fortuna attorno alle 5 un passante che stava andando al lavoro per il turno del mattino ha visto l’incendio e ha allertato subito Landini: questi è sceso in barca, contattando nel frattempo i Vigili del Fuoco di Viadana e Guastalla, che hanno a fatica domato le fiamme. Landini invece ha subito spostato di qualche metro la Stradivari, mettendola in moto (e in salvo).

“Siamo stati fortunati – commenta lo stesso capitano – perché rispetto alla notte precedente stanotte non spirava un vento troppo forte, altrimenti potevano essere guai”. Alla fine nessuno si è fatto male o è rimasto intossicato. Mentre per quanto concerne i danni materiali, l’incendio del magazzino porta la stima a 10mila euro circa. Non pochi, certo, ma considerando il valore della motonave Stradivari, che non ha riportato nemmeno un graffio, poteva andare peggio.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti