Cronaca
Commenta

Sabbioneta, il comune aderisce
ufficialmente alla Fondazione Heritage

Alla seduta consigliare hanno partecipato i professionisti incaricati dal Comune di Sabbioneta che nel corso dei mesi hanno lavorato per la definizione tecnica e amministrativa del processo di costituzione della fondazione, il dott. Commercialista Maurizio Pellizzer e l’Avv. Ezio Zani (in videocollegamento).

Il Consiglio Comunale di Sabbioneta si è riunione venerdì 20 maggio 2022, alle ore 21, nella sala consiliare del comune di Sabbioneta per deliberare l’adesione dell’ente alla nascente Fondazione Sabbioneta Heritage, in qualità di socio fondatore.

Il Consiglio (tutti presenti ad esclusione dei consiglieri di minoranza Lorena Ghezzi e Alessandro Rizzi, assenti) ha approvato l’adesione alla Fondazione come socio fondatore coi i voti favorevoli del gruppo “Sabbioneta Davvero”, l’astensione del consigliere Claudio Lodi Rizzini e il voto contrario del consigliere Maffezzoli.

Alla seduta consigliare hanno partecipato i professionisti incaricati dal Comune di Sabbioneta che nel corso dei mesi hanno lavorato per la definizione tecnica e amministrativa del processo di costituzione della fondazione, il dott. Commercialista Maurizio Pellizzer e l’Avv. Ezio Zani (in videocollegamento).

Al primo il compito di illustrare ai presenti (una decina di cittadini fra il pubblico di uditori) la “relazione di supporto alla valutazione economico finanziaria per la gestione del patrimonio”, un documento tecnico che ha evidenziato i benefici economici, amministrativi, gestionali che la scelta della costituzione della fondazione produce a medio-breve termine per l’ente comunale, e ancora di più a lungo termine.

Il secondo ha invece presentato lo strumento della fondazione di partecipazione, contestualizzandolo nel contesto della gestione dei beni artistici e culturali, definendone i virtuosismi in termini di governance condivisa, di partecipazione e di capacità gestionali.

A supporto del percorso che ha portato alla approvazione dello statuto, alla conferma della partecipazione come socio sostenitore e alla delega al sindaco per rappresentare l’ente in occasione della firma dell’atto costitutivo, anche una relazione del contesto turistico e socio-economico del territorio di riferimento, a firma della responsabile dell’area servizi turistici e attività culturali Cristina Valenti, che ha evidenziato il trend positivo di ripresa dopo i difficili anni segnati dalla pandemia.

Soddisfatto il sindaco di Sabbioneta Marco Pasquali: “Questa sera un altro passo importante verso la costituzione della Fondazione Sabbioneta Heritage. In queste settimane si stanno tenendo molti utili incontri con realtà pubbliche e private del territorio, tutte interessate a sostenere attraverso la nuova fondazione Sabbioneta e il suo sviluppo futuro. Sapremo presto definire e comunicare l’assetto definitivo dei soci fondatori, comunicando anche i primi sostenitori e annunciando la composizione degli organi gestionali della fondazione.”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti