Cultura
Commenta

Palazzo del BUE, una mostra
per celebrare piazza Finzi

"La mostra è allestita come un diario dove su ogni pagina incollo, scrivo, commento, fatti e cose a me care - dichiara il curatore Sauro Poli - seguendo la logica temporale degli accadimenti che si sono succeduti, dove la Piazza diventa contenitore di storie pubbliche e private".

Palazzo del BUE aprirà i battenti sabato 4 giugno con una iniziativa dedicata allo spazio pubblico per eccellenza del Borgo gonzaghesco: l’esposizione di immagini, foto e quadri riguardanti fatti accaduti, persone, cose inerenti Piazza Finzi.

Dalle prime foto in bianco e nero dei primi del 1900 sino ad arrivare ai giorni nostri, più di cento anni di vita, di ricordi. Immagini ricevute dalle varie associazioni di Rivarolo e da privati cittadini che hanno dato la loro collaborazione con entusiasmo. “La mostra è allestita come un diario dove su ogni pagina incollo, scrivo, commento, fatti e cose a me care – dichiara il curatore Sauro Poli – seguendo la logica temporale degli accadimenti che si sono succeduti, dove la Piazza diventa contenitore di storie pubbliche e private. A volte le didascalie sono assenti lasciando spazio all’immaginazione  e al ricordo che diventa storia ed in alcuni casi leggenda”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti