Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Bozzolo, giornate mazzolariane,
c'è la presenza del Ministro Bianchi

Interverrà il Ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi  che parlerà di "Quale Educazione" introdotto dall'On Bruno Tabacci sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Alle 19,15 introdotto dalla presidente della Fondazione don Primo Mazzolari  Paola Bignardi, don Bruno Bignami racconterà di un don Primo inedito

Tre giorni dedicati alla figura di don Primo Mazzolari il 10/11 e 12 giugno prossimi. Questa terza edizione si aprirà venerdi 10 giugno alle ore 18 sotto la Loggia del Comune in Piazza Europa con l’intervento di Ildebrando Volpi (Associazione Isacco) Mons Antonio Napolioni (Vescovo di Cremona) e Giuseppe Torchio (Sindaco di Bozzolo)

Dopo di loro interverrà il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi  che parlerà di “Quale Educazione” introdotto dall’On Bruno Tabacci sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Alle 19,15 introdotto dalla presidente della Fondazione don Primo Mazzolari  Paola Bignardi, don Bruno Bignami racconterà di un don Primo inedito. La giornata sarà animata dai ragazzi delle sezioni musicali del Liceo Isabella d’Este di Mantova.

Sabato 11 alle ore 16,30 nella chiesa di san Francesco in via Paccini  ospite Davide Bregola scrittore e consulente editoriale introdotto da Giulio Girondi responsabile editoriale di Rio Edizioni. Alle 17,30 sotto la loggia comunale Paolo Trianni (Pontificia Università Gregoriana Università di Torino) dialogherà con Younis Tawfik scrittore e poeta iracheno.

Alle 19 Gianni Borsa (Direttore della rivista Impegno ) e don Bruno Bignami  (Direttore Uffico nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Cei)  parleranno della connessione tra ecologia integrale e novità sociali. Alle 20,30 l’apericena in Oratorio  mentre alle 21,15 sul sagrato della Chiesa arcipretale Roberto Biagiarelli e Paolo Bergamaschi parleranno sul tema del coraggio del prete. la parte musicale vedrà impegnati Simone Guiducci alla chitarra Oscar Del Barba fisarmonica e tastiere, Massimo Saviola basso acustico, e Massimiliano Savioli alla batteria. L’ensamble sarà presentato da don Luigi Pisani parroco di Bozzolo

Domenica 12 giugno ultimo giorno di eventi dedicati a don Mazzolari con la celebrazione eucaristica delle 10,30  presieduta da Mons. Leonardo Sapienza reggente della Prefettura della Casa Pontificia. Nel pomeriggio alle 16,30 presso la Casa San Giuseppe delle Suore di Maria Bambina Paola Bignardi racconterà dei 40 anni della Fondazione don Primo Mazzolari. Alle 18,30 presso la Casa della Gioventù in piazza don Primo la proiezione del docu- film Il profeta della Bassa, girato nel 1967 da Ermanno Olmi su sceneggiatura di Corrado Stajano e dedicato a don Primo di cui però non è mai stata data diffusione alla tv..Alle 20,30 cena in Oratorio  su prenotazione. (0376 920726)

Alle 21,30 i giovani della Zona Pastorale 4 di Cremona interpreteranno  la Samaritana di don Primo Mazzolari introdotti dalla presidente della Fondazione Paola Bignardi.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.