Cronaca
Commenta

Quattrocase, successo per Fausto
Tenca e la sua musica per sognare

Sedie e tavoli completamente esauriti ancora prima delle 21 sia per chi si era accaparrato i posti a tavola sia davanti al palco. Come se la gente avesse voluto riempire gli spazi di Quattrocase con la sfrenata voglia di rompere quei vincoli e quei blocchi che per due anni avevano impedito lo svolgimento di queste grandi manifestazioni popolari

Un paese di quattro case letteralmente parlando. E conseguentemente formato da altrettanti quattro gatti che però in certe occasioni sa trasformarsi in un esercito potente e inarrestabile. Così diventa la frazione di Cssalmaggiore divenuta col tempo regina delle migliori feste di paese del territorio. E lo ha confermato durante quest’ultimo week end con una marea di gente partecipante alle tre sere di musica e gastronomia. Domenica sera in chiusura di eventi l’Orchestra di Fausto Tenca ha richiamato un numero impressionante di amanti del liscio e della musica per sognare, come il cantante di Casalmaggiore ama definire il proprio repertorio fatto di canzoni nostalgiche e rievocatrici di antichi ricordi. Sedie e tavoli completamente esauriti ancora prima delle 21 sia per chi si era accaparrato i posti a tavola sia davanti al palco. Come se la gente avesse voluto riempire gli spazi di Quattrocase con la sfrenata voglia di rompere quei vincoli e quei blocchi che per due anni avevano impedito lo svolgimento di queste grandi manifestazioni popolari.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti