Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Farmacia di Casalbellotto, Enrica
Cucchi in pensione dopo 37 anni

La dottoressa Enrica Cucchi verrà sostituita dalla dottoressa Annalisa Pacchioni, direttrice farmaceutica prima a Vicobellignano e poi a Casalmaggiore. Dal primo di agosto la dottoressa Pacchioni sarà operativa a tutti gli effetti a Casalbellotto

Oggi è l’ultimo giorno di servizi, presso la farmacia comunale di Casalbellotto, per la dottoressa Enrica Cucchi. 37 anni di onorato lavoro, conosciuta da tutti per disponibilità e cortesia, va in meritato riposo. Residente a Sorbolo, era stata assunta il primo luglio del 1985 dall’Azienda Farmaceutica Municipalizzata di allora, a diretta gestione del comune di Casalmaggiore e sotto la direzione di Alberto Vecchi. “Perdiamo un punto di riferimento per tutte le frazioni est del comune e per tutti coloro che avevano imparato a conoscere e ad apprezzare la dottoressa”, il commento del direttore di AFM Casalmaggiore Marco Ponticelli. Giovedì sera tutte le sue colleghe delle tre farmacie comunali e Federico Aquaroni in rappresentanza dell’Azienda Farmaceutica Municipalizzata hanno voluto festeggiarla. Il membro del CdA ha portato alla dottoressa Cucchi il sentito grazie del presidente di AFM e dell’Amministrazione comunale per l’efficenza e l’efficacia in tanti anni di lavoro. La dottoressa Enrica Cucchi verrà sostituita dalla dottoressa Annalisa Pacchioni, direttrice farmaceutica prima a Vicobellignano e poi a Casalmaggiore. Dal primo di agosto la dottoressa Pacchioni sarà operativa a tutti gli effetti a Casalbellotto. La dottoressa Cucchi se ne va con un sogno realizzato, quello di una nuova struttura in cui il punto farmaceutico portato avanti con energia e coraggio, non potrà fare altro che crescere ancora. Alla dottoressa Pacchioni l’onere e l’onore, nel primo semestre del 2023, di inaugurare la nuova e modernissima farmacia.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.