Sport
I commenti sono chiusiCommenta

Macron Warriors Sabbioneta
Manuel Ciliberto nuovo mister

“L’arrivo di Manuel sulla panchina dei Macron Warriors è un importante traguardo. – ha dichiarato Fabio Merlino, presidente dei Macron Warriors Sabbioneta – Il suo arrivo porterà esperienza e competenza ad un progetto rinnovato ma con importanti ambizioni"

Le novità, positive novità, si susseguono in casa dei Macron Warriors Sabbioneta. La squadra di powerchair hockey ha un nuovo coach, si tratta di Manuel Ciliberto. Il quarantaduenne tecnico bolognese torna in panchina dopo dieci anni dall’ultima volta. Attualmente ricopriva, da quattro stagioni, il ruolo di Direttore Sportivo dei Macron Warriors. Ciliberto è un tecnico di grande esperienza e valore e con una carriera che parla da sola. Una scelta importante che conferma il percorso di sviluppo, crescita e rinnovamento del club mantovano che in pochi mesi si è strutturato con figure professionali di consolidata esperienza, sia dal punto di vista societario che tecnico, confermando l’intenzione di diventare un punto di riferimento nel panorama nazionale dei powerchair sports.

Ciliberto ha iniziato la carriera di allenatore nella stagione 2005-2006 subentrando, in corsa, sulla panchina dei Rangers Bologna, storica società dell’hockey in carrozzina. Nella stagione successiva guida la squadra emiliana alle finali nazionali, l’anno dopo raggiunge i play off scudetto a Lignano Sabbiadoro e conquista uno storico quinto posto a livello nazionale, traguardo mai raggiunto dal club. Nel 2008-2009 a Bologna arrivano Fabio Merlino e Tommaso Liccardo, attuali presidente e capitano dei Macron Warriors Sabbioneta, e insieme a loro e ad un organico già rodato, Bologna ottiene il terzo posto. Nelle due stagioni successive porta i Rangers Bologna a giocarsi sempre la finale scudetto. Ciliberto ha inoltre rivestito il ruolo di vice-ct della Nazionale italiana di powerchair hockey, partecipando agli Europei in Belgio e ai Mondiali del 2010 in Italia.

Ho accettato questa ennesima sfida che il presidente e la società mi hanno proposto, perché il progetto rinnovato dei Macron Warriors Sabbioneta è valido. – le parole di Manuel CilibertoSi vuole arrivare lontano costruendo mattone su mattone una solida realtà partendo dalle basi. Sarà un lavoro, il nostro, importante e che richiederà entusiasmo e coinvolgimento da parti di tutti. Tornare su una panchina dopo 10 anni dall’ultima volta sarà sicuramente un’emozione indescrivibile, quasi una prima volta. Ritrovare nel mio organico alcuni atleti con cui abbiamo scritto la storia della nostra vecchia squadra, è come se stessimo continuando un percorso iniziato molti anni fa anche se in un contesto totalmente nuovo. Sono veramente onorato che la società, che ringrazio, abbia voluto credere in me affidandomi la squadra. Non vedo l‘ora di iniziare sul campo a lavorare con i ragazzi”.

L’arrivo di Manuel sulla panchina dei Macron Warriors è un importante traguardo. – ha dichiarato Fabio Merlino, presidente dei Macron Warriors Sabbioneta – Il suo arrivo porterà esperienza e competenza ad un progetto rinnovato ma con importanti ambizioni. Abbiamo scelto lui perché ha le competenze e un curriculum di rispetto.  Sono estremamente certo che il suo arrivo darà una scossa importante al nostro ambiente. Auguro a Manuel un ottimo lavoro”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.