Cronaca
Commenta

Addio a Roberto Bonisoli Alquati,
gentilezza e simpatia nella sua farmacia

I funerali, seguiti alle Onoranze Funebri Roffia, si svolgeranno mercoledì alle ore 16 partendo dall’abitazione di Via Cavour in macchina e spostandosi poi in Duomo per le esequie. La sepoltura sarà invece al cimitero di Colorno, comune di origine della famiglia.

Si è spenta nelle scorse ore, dopo una malattia contro la quale ha combattuto negli ultimi mesi, una figura molto nota e apprezzata nel campo farmaceutico a Casalmaggiore. E’ infatti spirato a 66 anni Roberto Bonisoli Alquati, che ha gestito per tanti anni l’omonima farmacia, con sede dapprima in via Cavour e successivamente vicino alla rotonda del Conad.

Una farmacia che per Roberto era davvero una questione di famiglia, dato che la gestiva assieme alla sorella Claudia e, più in generale, con gli altri famigliari. Molto gioviale e sempre pronto al dialogo, per i clienti abituali aveva saputo ricreare un clima cordiale, come se la farmacia Bonisoli Alquati fosse appunto un luogo di famiglia. E anche con i nuovi clienti, o con quelli sporadici, non faceva mai mancare un consiglio e la giusta dose di gentilezza.

Appassionato di sport, Roberto era peraltro uno sfegatato tifoso dell’Inter, che seguiva con trasporto, come i grandi tifosi sanno fare. La farmacia era stata aperta nel 1959 da Luigi Bonisoli Alquati, papà di Roberto e di Claudia, che aveva rilevato il locale di Via Cavour dal dottor Fabozzi, storica figura per Casalmaggiore. Da allora la farmacia Bonisoli Alquati è divenuta una certezza, anche per la favorevolissima posizione in centro città. Nel 2016 il cambio di sede, con lo spostamento appunto in via Repubblica e l’ampliamento dei locali, oltre che l’ammodernamento dei servizi: e la clientela era rimasta fedele all’attività dei Bonisoli Alquati.

Ad annunciare la scomparsa di Roberto sono la moglie Carla, la figlia Anna, la mamma Elda, la sorella Claudia, le nipoti Chiara e Francesca con Stefano, il cugino Giampaolo e tutti i parenti. I funerali, seguiti alle Onoranze Funebri Roffia, si svolgeranno mercoledì alle ore 16 partendo dall’abitazione di Via Cavour in macchina e spostandosi poi in Duomo per le esequie. La sepoltura sarà invece al cimitero di Colorno, comune di origine della famiglia. Il Rosario sarà invece recitato martedì alle 20.30 a San Francesco. La farmacia è chiusa per lutto in questi giorni.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti