Cronaca
Commenta

Marcaria, morto uno dei 3 feriti
nell'incidente di questa mattina

L'uomo deceduto era seduto sul sedile posteriore addormentato senza cinture e questo ha determinato i traumi peggiori che poi lo hanno portato alla morte. La vittima di circa 50 anni era di origini Portoghesi mentre l'auto su cui viaggiava, condotta da una donna spagnola, aveva targa dell'Ucraina

Si e’ fatto drammatico il bilancio dell’incidente avvenuto domenica mattina sulla statale 10 in territorio di Marcaria. Uno dei feriti, che già si presentava nelle condizioni peggiori, purtroppo è deceduto all’Ospedale di Cremona dove era stato trasportato assieme ad altre due persone coinvolto nelle scontro tra una BMW e una Ciitroen. L’uomo deceduto era seduto sul sedile posteriore addormentato senza cinture e questo ha determinato i traumi peggiori che poi lo hanno portato alla morte. La vittima di circa 50 anni era di origini Portoghesi mentre l’auto su cui viaggiava, condotta da una donna spagnola, aveva targa dell’Ucraina. Una serie di dettagli che rendono comprensibilmente più complesse le indagini da parte dei Carabinieri incaricati di seguire il caso.

Ros pis

© Riproduzione riservata
Commenti