Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

4Cats, Nessuno, il gatto malmesso e
la volontà di provarci a farlo star bene

Per chi volesse, l'invito è quello di contattare direttamente Renata al 3486928568. Nessuno, adesso, non è solo. E' con chi ha deciso di provarci a farlo vivere

In foto, da sinistra, il gatto recuperato ieri ormai esanime a Martignana e Nessuno sul lettino del veterinario

L’hanno portato in clinica, per vedere cosa fosse possibile fare. Non ha nome Nessuno, o forse lo ha avuto. Chi lo ha raccolto per strada dice che era un bel gatto di casa. Uno dei tanti che poi, quando la famiglia si è trasferita altrove, è stato lasciato lì, come un orpello non necessario. Un oggetto di cui dimenticarsi in fretta. Non ha nome Nessuno, ma in compenso è anziano e pluripatologico. Ha la rogna (e si vede) che lo sta mangiando, ha una neoplasia in bocca e forse qualche altro problema ancora da inquadrare.

Chissà per quanto ha vagato Nessuno. E quanta sofferenza si è portato dietro. E’ stato recuperato ieri mattina allo stremo, bava alla bocca e forse poca voglia di reagire, da una delle instancabili volontarie dei 4Cats, il gruppo di gattare di Renata Fontana che di gatti ne gestisce tantissimi altri. Hanno da sempre una caratteristica fondamentale le gattare di Gussola. Credono nei miracoli. Ci provano, per nulla spaventate da decorso medico, problematiche feline e varie. Per loro gli ultimi sono davvero i primi e più un gatto ha problemi, più necessita di attenzioni e cure, quelle che non fanno mancare.

Nessuno è anziano e malmesso. La vita gli è corsa addosso e lo ha travolto. Ieri a Martignana, nei pressi di San Serafino, i 4 Cats di gatti ne hanno recuperato un altro. Investito, si è trascinato per metri senza che nessuno prestasse aiuto, senza che nessuno si fermasse. Si è trascinato per metri sino a cadere poi esanime a bordo strada. Sono andati a recuperarlo ugualmente, con profonda tristezza: per quel gatto non c’era più nulla da fare.

Ma Nessuno è vivo, respira, non ha problematiche di tipo renale. Nessuno, nonostante le pessime condizioni, è saldamente aggrappato alla vita. E per quel gatto proveranno di tutto. Per dargli una vita dignitosa, per quello che resta, per ciò che è possibile. Avranno bisogno di aiuto, una mano tesa da tutti gli uomini e le donne di buona volontà, per tutti gli amanti dei felini, e dei sogni. Basta poco, un piccolo contributo ed una piccola goccia nel mare. Basta poco davvero perché di tanti poco è costruito il mondo.

Per chi volesse, l’invito è quello di contattare direttamente Renata al 3486928568. Nessuno, adesso, non è solo. E’ con chi ha deciso di provarci a farlo vivere. Possiamo provarci anche noi. In fondo basta poco: Nessuno è la speranza che in qualunque tempo, in qualunque modo ed in qualunque condizione pure noi dovessimo venirci a trovare, qualcuno potrà tenderci la mano. I 4Cats lo hanno fatto per Nessuno, noi possiamo farlo per loro, e con loro.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.