Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Fascismo, Boldrini: “A Predappio c’era un rave illegale”

(Adnkronos) – “A Predappio era un rave illegale eppure non c’è stata alcuna condanna, si è violata la Legge Scelba e nessuno ha battuto ciglio. Mi sarei aspettata una condanna dal governo”. Laura Boldrini, deputata del Pd, si esprime così a Cartabianca sul raduno di Predappio, dove si sono recate circa 2000 persone nel centenario della marcia su Roma. “Non sono state prese misure nemmeno dai governi precedenti, ma quest’anno ci vuole una condanna specifica nel centenario della marcia su Roma”. 

In generale, Boldrini giudica negativamente l’operato dell’esecutivo nella primissima fase della sua esistenza: “Mi aspettavo una risposta ai problemi delle persone: inflazione, caro energia, cose concrete. Invece è stato strizzato l’occhio ai no vax e inserito un reato di cui non c’era assolutamente bisogno”, dice riferendosi alla norma relativa ai rave inserita nel decreto approvato lunedì dal Consiglio dei ministri. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.