Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Covid Italia, 166.824 contagi e 496 morti: primo bollettino settimanale

(Adnkronos) – Sono 166.824 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia tra il 27 ottobre e il 3 novembre 2022, secondo il primo bollettino settimanale – regione per regione – della Protezione Civile e del ministero della Salute. In 7 giorni si registrano inoltre altri 496 morti. Questi i dati e i numeri Covid aggiornati. 

Nella giornata di ieri, giovedì 3 novembre 2022, sono stati registrati 38.996 nuovi contagi da Coronavirus in Italia e 87 morti. Sono stati 242.433 i tamponi effettuati e con un tasso di positività al 16,08%.  

Gli attualmente positivi sono 425.111 (-9.470) mentre i dimessi e i guariti sono 23.037.464 con un incremento di 48.378 casi. In totale i casi da inizio pandemia salgono a 23.642.011, le vittime a 179.436.  

I DATI DALLE REGIONI 

Lazio – Sono 2.846 i nuovi contagi registrati oggi, 4 novembre 2022, nel Lazio su 3.415 test molecolari e 15.296 antigenici per un totale di 18.711 tamponi. Sono 6 i decessi (+1), 592 i ricoverati (+12), 29 le terapie intensive (-2) e +3.290 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 15,2%. I casi a Roma città sono a quota 1.451. Lo riferisce il bollettino Covid-19 della Regione. 

“Prosegue la discesa del numero totale dei casi su base settimanale, -10%, l’incidenza è pari a 377 per 100 mila abitanti. Il valore R 

Emilia Romagna – Sono 2.881 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 novembre in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 9 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, nella regione si sono registrati 1.969.036 casi di positività. I nuovi contagi sono stati individuati su un totale di 9.623 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 3.197 molecolari e 6.426 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 29,9%. 

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (-3 rispetto a ieri, pari al -9,1%), l’età media è di 65,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.197 (+16 rispetto a ieri, +1,4%), età media 77,4 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri); 2 a Reggio Emilia (-1); 3 a Modena (-1); 13 a Bologna (invariato); 5 a Ferrara (-1); 3 a Ravenna (-1); 1 a Forlì (invariato); 2 a Rimini (+1). Nessun ricovero a Parma, Cesena e nel Circondario imolese (come ieri). 

Toscana – Sono 1.772 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 4 novembre 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani: 268 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.504 con test rapido. Il tasso dei nuovi positivi è del 18,33% (86,9% sulle prime diagnosi). Al momento in Toscana risultano pertanto 48.799 positivi, -2,5% rispetto a ieri. Di questi 440 (6 in meno rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 13 (1 in meno) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 18 nuovi decessi: 6 uomini e 12 donne con un’età media di 83,5 anni. 

Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.476.670. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% (3.013 persone) e raggiungono quota 1.416.848 (95,9% dei casi totali). 

Abruzzo – Sono 4.448 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo registrati tra il 29 ottobre e oggi 4 novembre. Nello stesso periodo si registrano altri 16 morti. Il totale dei casi dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 590961, quello dei decessi a 3.723. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 573199 dimessi/guariti (+5198 rispetto a venerdì scorso). Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.  

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 14039 (-766 rispetto a venerdì scorso). Di questi, 164 pazienti (-3 rispetto a venerdì scorso) sono ricoverati in ospedale in area medica; 4 (-4 rispetto a venerdì scorso) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare. Nell’ultima settimana sono stati eseguiti 6007 tamponi molecolari (2519998 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 22377 test antigenici (4501123). 

Calabria – Sono 560 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 novembre in Calabria, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto. Secondo i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aa.Ss.Pp. della Regione Calabria, i nuovi casi sono stati registrati su 3.627 tamponi effettuati, +1.116 i guariti. Il totale dei decessi da inizio pandemia sale a 3.068. Il bollettino, inoltre, registra -557 attualmente positivi, -5 ricoveri (per un totale di 125) e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 6). 

Sardegna – Sono 695 i nuovi contagi da coronavirus oggi 4 novembre in Sardegna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 6 morti. Dei nuovi casi, 628 sono stati diagnosticati con tampone antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3132 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 6 ( stesso dato di ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 93 ( stesso dato i ieri ). Sono 7921 i casi di isolamento domiciliare ( + 32 ). 

I 6 decessi: una donna di 100 anni e un uomo di 61, residenti nella provincia del Sud Sardegna; due uomini di 80 e 91 anni, residenti nella provincia di Nuoro; una donna e un uomo di 88 anni, residenti rispettivamente nella Città Metropolitana di Cagliari e nella provincia di Sassari. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.