Sport
I commenti sono chiusiCommenta

Super Macron Warriors Sabbioneta
é un grande doppio avvio vincente

Il doppio impegno casalingo, diviso tra mattina e pomeriggio, ha consentito ai vertici del club di presentare la stagione 2022-2023 e le nuove maglie ‘griffate’ Macron agli sponsor e alla stampa

Una domenica intensa quella che ha visto protagonisti i Macron Warriors Sabbioneta. Il club rossoblù ha esordito sia con la formazione di powerchair football che quella di hockey nei rispettivi campionati. In un Palazzetto dello Sport di Sabbioneta colorato di rossoblù che, dopo diverse sessioni di allenamento, ha finalmente aperto le sue porte ai tifosi, ha preso ufficialmente la nuova stagione agonistica dei ‘guerrieri’ che sul campo hanno ottenuto due roboanti successi.

In mattinata la squadra di powerchair football ha ampiamente sconfitto i Wolves Bareggio per 6-1 dominando l’intero incontro. Il primo gol della stagione porta la firma del giovanissimo Tommaso Candi andato a segno dopo un minuto dal fischio d’inizio, mentre il resto del bottino di reti ha visto protagonista il veterano e nazionale azzurro Luca Mercuri, autore di 5 reti. Nel pomeriggio è scesa in campo la formazione di hockey che con un sonoro 8-2 ha ‘regolato’ il Magic Torino. Il primo gol stagionale dei rossoblù dell’hockey è firmato da Giovanni Camponesco che ha finalizzato un calcio di rigore nel primo quarto di gioco. Il tabellino dei marcatori vede poi il poker di reti messe a segno da Giliberti, la doppietta di Liccardo e il primo gol con la maglia dei Macron Warriors Sabbioneta di Youssef Ali, entrato nei minuti finali. In entrambe le partite si è visto il gran lavoro tecnico e di preparazione al campionato svolto nell’ultimo mese e la solita grande grinta e concentrazione dei ‘guerrieri’ rossoblù.

Il doppio impegno casalingo, diviso tra mattina e pomeriggio, ha consentito ai vertici del club di presentare la stagione 2022-2023 e le nuove maglie ‘griffate’ Macron agli sponsor e alla stampa. Il momento conviviale, presso il ristorante Villa Cantoni Marca, è stata l’occasione per condividere con i prestigiosi partner il progetto sportivo dei Macron Warriors Sabbioneta che è stato illustrato dal presidente Fabio Merlino. Successivamente, insieme a Roberto Casolari, Sports Marketing Director di Macron, partner tecnico e naming sponsor della squadra, sono state presentate anche le nuove maglie per la stagione 2022-2023.

I nuovi kit gara dei ‘guerrieri’ rossoblù, nate come sempre dalla stretta collaborazione tra lo staff della squadra e il brand emiliano, leader internazionale nel settore del teamwear, oltre ad esaltare i simboli e i colori sociali sono anche un chiaro omaggio alla città di Sabbioneta. La nuova maglia ‘Home’ fonde il rosso e il blu con un particolare effetto sfumato, sia sul corpo centrale che sulle maniche. Il dettaglio che caratterizza ulteriormente il kit casalingo è nella grafica geometrica presente nella parte bassa, sia anteriormente che posteriormente, e che rappresenta la pianta della cinta muraria di Sabbioneta, complesso di fortificazioni di origine rinascimentale che cinge il centro storico della cittadina mantovana. Lo stesso disegno con la scritta Sabbioneta è presente sul petto, lato cuore, sotto il logo dei Macron Warriors.

La versione ‘Away’ aggiunge il bianco, insieme al rosso e al blu, sempre mantenendo l’effetto sfumato tra i tre colori. Bianco nella parte superiore, rosso e blu in quella inferiore. Una fusione di colori che ritroviamo anche sulle maniche. Sul petto sempre il logo del club sovrapposto al disegno delle mura di Sabbioneta. A caratterizzare graficamente la maglia ‘da trasferta’ è un disegno composto da linee blu ondulate, quasi un nastro, che creano un effetto tridimensionale e di movimento.

Maglie che i Macron Warriors Sabbioneta hanno subito onorato con due prestazioni decisamente positive sia per il risultato che per il gioco espresso davanti a tantissimi e calorosi tifosi sugli spalti, tra i quali anche Marco Pasquali, Sindaco di Sabbioneta, accompagnato da Franco Alessandria, Vice Sindaco con delega allo sport della città mantovana.

LE PAROLE DEI COACH – Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi e del lavoro svolto fino ad ora. questo nuovo progetto parte da zero e come unico obbiettivo comune abbiamo di lavorare sodo e migliorarci sempre di più. – ha dichiarato Manuel Ciliberto, coach della squadra di powerchair hockey – Domenica abbiamo ottenuto una vittoria importante per partire con il piede giusto contro un avversario forte sia tecnicamente che fisicamente. Va ricordato per la cronaca un’assenza pesante nelle fila di Torino ma ciò non toglie l’egregio lavoro svolto da Macron Warriors. Continuiamo così”.

Quella contro i Wolves Bareggio è stata un’ottima gara e il risultato lo dimostra ampiamente. Abbiamo fatto tanto pressing e belle trame di gioco. Abbiamo impostato la gara dall’inizio come ci eravamo detti in allenamento e nel secondo tempo abbiamo controllato, concedendo qualcosa nel finale. È stato un buon esordio e sono molto contento per tutto quello che abbiamo messo in campo. Bravi i ragazzi, ora testa all’11 dicembre con i vice campioni d’Italia dei Black Lions Venezia”. Queste le parole di Tommaso Liccardo, coach della squadra di powerchair football. Powerchair Hockey– Serie A1 Girone AMACRON WARRIORS SABBIONETA – MAGIC TORINO 8-2 (1-0; 3-0; 1-2; 3-0)Reti Macron Warriors: Camponesco, Giliberti (4), Liccardo (2), Ali Powerchair Football – Serie A Girone CMACRON WARRIORS SABBIONETA – WOLVES BAREGGIO 6-1 (4-0; 2-1)Reti Macron Warriors: Candi, Mercuri (5)

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.