Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Di Maio, Ue: candidature inviati autonome e indipendenti, non di governo

(Adnkronos) – La candidatura dell’ex ministro Luigi Di Maio alla carica di inviato speciale dell’Ue per il Golfo Persico non riguarda una proposta a livello governativo, bensì è autonoma e indipendente come quelle di tutti gli altri candidati, sulla base di quanto stabilito dalle procedure europee. Le candidature sono infatti libere e su base volontaria come si apprende dalla piattaforma europea. 

Successivamente i candidati vengono esaminati da una Commissione tecnica e indipendente che indica la propria scelta all’Alto rappresentante Ue per la Politica estera. Quindi un iter diverso dalle nomine politiche che riguardano ad esempio incarichi come i Commissari europei. Lo precisano all’Adnkronos ambienti dell’Ue, dopo le indiscrezioni di stampa di questi giorni.  

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.