Cronaca
Commenta

Torrile, 500 bimbi in piazza per
la Festa dei diritti dell'infanzia

Sin dalla prima mattina via don Minzoni e piazza Pertini a San Polo sono state addobbate a festa con striscioni formati da palloncini variopinti e con l’esposizione di cartelloni con disegni e frasi ispirati ai diritti al gioco; alla libertà; all’istruzione; alla pace; ad avere una casa; all’uguaglianza e al cibo

Disegni, cartelloni, testi, balli scatenati e, per finire, la gioia per il lancio nel cielo di centinaia di palloncini.

È in questo modo che Torrile ha celebrato – con il coinvolgimento di oltre 500 alunni del nido e delle scuole materna, elementare e media – l’edizione 2022 di #DirittiamociTorrile, la festa con la quale l’Amministrazione comunale di Torrile ha inteso ribadire l’importanza della difesa dei diritti dell’infanzia.

Sin dalla prima mattina via don Minzoni e piazza Pertini a San Polo sono state addobbate a festa con striscioni formati da palloncini variopinti e con l’esposizione di cartelloni con disegni e frasi ispirati ai diritti al gioco; alla libertà; all’istruzione; alla pace; ad avere una casa; all’uguaglianza e al cibo.

Poi l’arrivo delle prime classi che sono state coinvolte in giochi, laboratori e in balli guidati da Emanuela Zinelli e dalla figlia Eleonora. Sino al momento più atteso quello del lancio in cielo dei palloncini.

“Dopo due anni, causa stop Covid – commenta l’assessora alla Scuola Lucia Frasanni – siamo finalmente tornati ad organizzare la festa in onore dei nostri bambini e bambine. Una festa che mette al centro valori che vanno difesi tutto l’anno, a sostegno di una delle fasce più fragili della nostra società. Ringrazio tutti i bambini che hanno partecipato; le insegnanti che hanno collaborato alla realizzazione dei cartelloni; tutti i volontari delle associazioni L’abbraccio; Spi Cgil; ProCiv; parrocchia e Color’s Light; gli operai e il personale del Comune”.

Fondamentale per la realizzazione dell’iniziativa è stato il sostegno economico dell’azienda Polynt-Reichold, con sede a San Polo di Torrile, rappresentata dal dirigente Gerardo Loi: “È stato molto emozionante vedere l’entusiasmo dei bambini presenti piazza. Porterò questi sorrisi e questa felicità, per una giornata splendida, anche in azienda”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti