Eventi
Commenta

Natale (con omaggio equestre)
alla Domus Pasotelli di Bozzolo

Una Festa che apre la stagione forte del Natale e del Nuovo Anno, con l’augurio di tanta serenità.

Come da programmazione natalizia, nella giornata dell’8 dicembre, presso la Domus Pasotelli di Bozzolo, si è festeggiata la ricorrenza dell’Immacolata Concezione che dà anche il nome alla Fondazione  che gestisce la Residenza. Celebrata la S.Messa presieduta da Don Mario Martinengo e concelebrata da Don Morselli, ospite della Casa.

La Santa Messa è stata animata grazie al prezioso contributo dell’organista Ivan Rossi, sempre presente alle funzioni religiose. Alla celebrazione era presente il personale della Residenza, il Direttore di struttura Antonino Pettina e il sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio. Al termine della Funzione Liturgica il Sindaco, ha portato gli auguri di Natale a tutti gli ospiti della Casa da parte dell’ Amministrazione Comunale di Bozzolo sottolineando la continuità carismatica tra i fondatori delle Piccole Suore della Sacra Famiglia , Santa Maria Domenica Mantovani e Beato don Giuseppe Nascimbeni, e lo Spirito che opera all’interno della Fondazione OIC che gestisce il centro servizi per anziani. A seguire Babbo Natale a cavallo ha consegnato numerosi doni da parte dei famigliari tra i sorrisi e lo stupore degli ospiti.

Nel pomeriggio benedizione dell’albero di Natale e del Presepe da parte di don Luigi, parroco di Bozzolo, il quale si è soffermato con gli anziani ospiti nel ricordare i presepi dell’infanzia di ognuno e rivolgendosi a loro ha affermato: “Voi siete come i pastori che per primi hanno ricevuto la novella della nascita di Gesù Bambino”. La giornata si è conclusa con una merenda e la convivialità tra ospiti, personale e direzione della Casa, che si addice ad una giornata di festa.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti