Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina-Russia, Zelensky arrivato negli Usa

(Adnkronos) – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è arrivato negli Stati Uniti. Lo riporta la Cbs spiegando che è atterrato alla Joint Base Andrews.  

Gli Stati Uniti hanno garantito la sicurezza del viaggio del presidente ucraino verso Washington e lo faranno anche per il ritorno, ha detto intanto il portavoce del consiglio di Sicurezza della Casa Bianca, John Kirby. “Stiamo lavorando di pari passo con lo staff di Zelensky per garantire che possa fare questo viaggio in sicurezza, sia in arrivo negli Stati Uniti che al ritorno”, ha detto Kirby aggiungendo: “Continueremo a sostenere le sue esigenze di viaggio”.”Per ovvi motivi non entrerò troppo nei dettagli sulle misure di sicurezza che sono state prese per portare qui il presidente ucraino”, ha aggiunto parlando alla Cnn. 

Il presidente americano Joe Biden parlerà con il suo omologo ucraino della necessità di arrivare a ”una pace giusta” in Ucraina, ha poi spiegato Kirby durante l’intervista. Il presidente Biden, ha detto ancora, ha ritenuto che fosse arrivato ”il momento giusto” per sedersi al tavolo con il leader ucraino, dato ”l’avvicinarsi dell’inverno” e valutando che ”la guerra è entrata in una nuova fase”.  

”E’ una buona occasione per i due leader di trovarsi faccia a faccia e per parlare non solo di quello che gli Stati Uniti fanno ora e continueranno a fare in futuro”, ha aggiunto Kirby. Per quanto riguarda invece il presidente russo, ”Putin in questo momento ovviamente non è interessato alla diplomazia”, ha sottolineato Kirby. Al momento, quindi, secondo gli Stati Uniti non c’è la possibilità di mettere fine al conflitto attraverso i canali diplomatici. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.