Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Ucraina, Kiev: 100mila soldati Russia uccisi da inizio guerra

(Adnkronos) – Sono centomila, secondo il ministero della Difesa di Kiev, i soldati russi che sono stati uccisi in Ucraina dall’inizio dell’aggressione lanciata lo scorso 24 febbraio dal presidente Vladimir Putin. Nel bollettino diffuso oggi dallo Stato Maggiore delle forze armate ucraine si legge anche che in trecento giorni di guerra sono stati eliminati tremila carri armati e seimila veicoli corazzati. 

Il ministero della Difesa ucraino ironizza poi sul ministro della Difesa russo Sergei Shoigu affermando che ”è una strana coincidenza” che Mosca abbia assegnato riconoscimento a 100mila soldati russi. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.