Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Milano, donna trascinata in boschetto e violentata mentre fa jogging

(Adnkronos) – Una donna è stata trascinata in un boschetto e violentata mentre faceva jogging. I carabinieri di Milano sono intervenuti a Locate di Triulzi (Mi), agro nei pressi di Cascina Nesporedo. Secondo le prime dichiarazioni fornite ai militari dalla 40enne, residente in zona, un uomo l’avrebbe bloccata alle spalle mentre faceva jogging e l’avrebbe costretta a un rapporto sessuale completo. 

La donna, sotto shock, avrebbe allertato il 112 non appena l’uomo si è allontanato, ed è stata trasportata in codice giallo all’ospedale Mangiagalli di Milano. Sono sul posto i carabinieri del nucleo investigativo di Milano e della compagnia di San Donato, che indagano per ricostruire la vicenda. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.