Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Sparatoria oggi a Parigi, il padre del killer: “Mio figlio è pazzo”

(Adnkronos) – “Mio figlio è un pazzo, è abbrutito, era stato in prigione per un anno. E’ una persona silenziosa, che non vive come tutti gli altri”. E’ disperato e incredulo il padre dell’aggressore di Parigi, citato da M6.  

Uscito di prigione undici giorni fa, l’uomo arrestato oggi era stato accolto in casa dagli anziani genitori, 93 e 91 anni. “Ieri sera ha giocato a Scarabeo con la madre, è andata bene. Era contenta, anche lui. Ci dicevamo, ‘si rimetterà in carreggiata’”, racconta.  

Poi è emersa la notizia della sparatoria, spiega, e la madre ha preso a tremare e ha urlato: “No, ha ricominciato!”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.