Video Pillole
I commenti sono chiusiCommenta

Solo il 28% degli italiani riconosce i problemi dell’udito

Da un’indagine globale condotta da MED-EL emerge che in Italia solo il 28% degli intervistati sarebbe in grado di riconoscere un deterioramento del proprio udito. Il tema dell’ipoacusia diventa sempre più importante: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’ipoacusia è un fenomeno in aumento, con 2,5 miliardi di persone a rischio entro il 2050.

sat/gtr

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.