Nazionali
I commenti sono chiusiCommenta

Inter-Napoli, Spalletti: “Non pensiamo a complotti”

(Adnkronos) – Qualcuno vuole fermare il Napoli capolista? “Noi non pensiamo a complotti di nessun genere, però se tanti e spesso tirate fuori questi discorsi vuol dire che il nostro sistema è migliorabile”. Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, risponde così alla vigilia del big match in programma domani sul campo dell’Inter. Il sospetto di una ‘manovra del Nord’ aleggia in città e, negli ultimi giorni, è stato rilanciato anche da Roberto Saviano. 

“La credibilità deve essere la prima cosa, soprattutto in un momento come quello attuale, bisogna lavorare con estrema attenzione ed essere bravi ai nostri comportamenti, scritti, parlati, per non alimentare questi dubbi. Noi dobbiamo usare l’amore di Napoli per questo sport, la nostra voglia di dare felicità alle persone e giocare belle partite”, dice Spalletti. 

“In questo periodo di break abbiamo fatto quello che dovevamo, lavorando in profondità su tutte le qualità che servono, valutando individualmente i calciatori tra chi tornava dal mondiale e chi era stato in vacanza”, dice Spalletti dopo il lungo stop per i Mondiali di Qatar 2022. “Per quello che abbiamo visto le risposte sono state buone, come ho già detto per noi non è un ripartire perché con la testa siamo rimasti a dove abbiamo lasciato. Abbiamo iniziato questo bellissimo viaggio un anno e mezzo fa e non ci sono fermate, non ci sono stazioni, ci fermeremo solo quando sapremo come sarà finita”. 

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.