Cronaca
Commenta

Asola, il fascino dei giochi in
scatola alla biblioteca Torresano

Chi come noi ha qualche anno in più, sa bene che i cari vecchi giochi in scatola sapevano regalare delle emozioni in compagnia che ancora oggi associamo a bellissimi ricordi

Continua la proposta dell’Amministrazione comunale di Asola, in collaborazione con Archè e Azienda Servizi alla Persona dell’Asolano, relativa al progetto Portiamo il gioco in Biblioteca. Avvicinare i ragazzi e le loro famiglie al gioco in scatola e sensibilizzare al progetto Giochiamoci tutti. In un periodo in cui per i bambini e i ragazzi esistono solo i videogames noi proponiamo il gioco attraverso i giochi da tavolo.

Chi come noi ha qualche anno in più, sa bene che i cari vecchi giochi in scatola sapevano regalare delle emozioni in compagnia che ancora oggi associamo a bellissimi ricordi!

I vantaggi di questi giochi sono molteplici: dallo sviluppo della memoria e delle capacità cognitive alla riduzione dello stress, dallo sviluppo di empatia a quello dei rapporti sociali, dal controllo dell’impulsività al miglioramento del livello di concentrazione e attenzione, dallo sviluppo del pensiero critico al concetto di vittoria e sconfitta.

Ogni mese una domenica, dalle 15.30 alle 17.30, presso la Biblioteca comunale A. Torresano in Via Ziacchi ad Asola. Non vi resta che segnare in agenda le date proposte: 22 gennaio, 12 febbraio e 19 marzo. Info: Biblioteca 0376 720645 PARTECIPAZIONE GRATUITA.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti